sab | 23 | settembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA

BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA

Questa volta è toccato a Via Martelli a Bologna. Block the Wall 2017 ha dato vita a una galleria d’arte a cielo aperto.

L’Associazione BLQ – Block Culture, fondata nel 2014 dal gruppo storico di writer bolognesi Dado, Pazo, Rain – è stata impegnata nell’organizzazione della settima edizione di Block the Wall patrocinata #fullcolor. Due gli artisti impegnati nella decorazione delle facciate delle palazzine popolari concesse da ACER: il meneghino Tawa e l’emiliano Elvis Mambo Pregnolato.

BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA - Sollevare -  - News 5BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA - Sollevare -  - News

Anche in questa occasione Venpa, sostenitrice di tutte quelle forme d’arte che nascono e si esprimono sulla strada, è intervenuta con la fornitura di una piattaforma autocarrata Z20, indispensabile per la realizzazione dell’iniziativa.

Block the Wall è un progetto di BLQ, in collaborazione con il Quartiere San Donato e il Comune di Bologna, Settore Politiche Abitative e Acer. Tawa e Mambo hanno realizzato due incredibili opere murarie sulle “facciate cieche” delle palazzine popolari Acer site in Via Martelli 13 e 15 (Bologna).

BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA - Sollevare -  - News 4BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA - Sollevare -  - News 3BLQ & VENPA COLORANO BOLOGNA - Sollevare -  - News 2

Nel frattempo, in concomitanza con il live painting, gli associati BLQ insieme ai bambini residenti della zona hanno decorato il Parkour Park, nell’area Bella Fuori 3, gestito da AICS e dall’associazione sportiva dilettantistica Eden.

È stato possibile realizzare questa iniziativa grazie al patrocinio del Quartiere San Donato-San Vitale e il supporto di Acer che ha concesso l’utilizzo dei muri, a cui si aggiunge il contributo di Graffiti Shop, Sikkens e Venpa, partner fondamentali per la realizzazione concreta dell’evento.

Related posts