lun | 18 | dicembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
CEM A GIS 2017

CEM A GIS 2017

CEM ha da tempo abbracciato il “progetto Amak”, macchine innovative, leggere e che sanno interpretare un doppio ruolo, quello della gru e della piattaforma. Al prossimo GIS la società lombarda, oltre alle scale da traslochi ed edilizia a marchio Paus, esporrà un semovente a traino Amak 35 unitamente, ed è qui che si punta il nostro interesse, a una nuova Amak 60. “Si tratta di una macchina studiata appositamente per il mercato italiano”, ci spiega Loris Manocchia, grande esperto del settore e autentico motore della società di Settimo Milanese, “molto compatta nelle sue dimensioni, che in condizioni di trasporto è alta 3,10 m per 2,30 m di larghezza”.

BUTTI A GIS 2017 - Sollevare - CEM GIS - Fiere Gru News 2

Allestita su un Daily da 60 q, ma montabile su molteplici altri veicoli, la nuova Amak 60 è un’autentica multiuso, compatta, leggera ed estremamente versatile. La leggerezza è insita nella progettazione stessa della macchina, che prevede un braccio realizzato completamente in alluminio forato: marchio di fabbrica dei prodotti Amak, è una sintesi, ampiamente testata e collaudata, di resistenza e robustezza. Allo stesso tempo la struttura di stabilizzazione è in acciaio Domex altoresistenziale, una soluzione senza compromessi in fatto di stabilità e sicurezza.

BUTTI A GIS 2017 - Sollevare - CEM GIS - Fiere Gru News 1

Con rotazione continua sui 360°, in modalità piattaforma raggiunge i 30 m di altezza con una persona a bordo, che si riducono a 20 m con la massima portata; mentre in modalità autogrù arriva a 33 m di altezza operativa. Come piattaforma aerea sbraccia oltre i 24 m con una portata di 120 kg (si ferma a 20 m con la portata di 200 kg), mentre in modalità autogrù lo sbraccio massimo si attesta attorno ai 28 m. Il tiro massimo come autogrù è di 18 q, che si riduce a 250 kg a 17 m di altezza e a 24 m di sbraccio. La macchina – gestita totalmente in can bus – presenta due jib, uno dei quali a sfilamento idraulico. Inoltre può lavorare in orizzontale e anche in negativo per il classico sottoponte. La stabilizzazione è autolivellante e prevede un sistema di controllo ridondante di assoluta sicurezza.

Per saperne di più visitate lo stand CEM a GIS 2017.

CEM sarà presente al GIS, area esterna, stand L18-M7

Per scoprire in anteprima ulteriori dettagli sulle novità di CEM a GIS 2017 passa allo stand Mediapoint durante i giorni della manifestazione e ritira la tua copia gratuita di Sollevare, oppure sfoglia la versione on line qui!

Related posts