mer | 12 | dicembre | 2018

Leaderboard banner 728×90
GLI OBIETTIVI DI KATO IMER NEL 2018

GLI OBIETTIVI DI KATO IMER NEL 2018

Il Dealer Meeting 2017 di KATO IMER svoltosi a Firenze o scorso dicembre è stato foriero di molte novità.

In effetti è stata la prima opportunità per l’azienda di illustrare obiettivi e strategie dei prossimi mesi e anni non solo alla propria rete di concessionari, ma anche al mercato, essendo l’evento aperto alla stampa.

Molte, come detto, le novità. A partire da novità di prodotto e dei servizi annessi che i clienti scopriranno nei prossimi mesi e a Bauma 2019. Qui possiamo anticipoare però che a Monaco sarà presentata la nuova Generazione 4.0 delle macchine Dato Imer caratterizzata da una concezione completamente nuova e per certi versi rivoluzionaria.

GLI OBIETTIVI DI KATO IMER NEL 2018 - Sollevare - - Aziende News
Igino Elefante

Nel frattempo il management ha intenzione di portare la percezione del marchio a nuovi fasti, forti da un lato dell’esperienza che sia Dato che Imer possono vantare nel movimento terra e nel sollevamento, e dall’altro puntando sulla  qualità e sulle caratteristiche tecniche performanti e competitive dei prodotti.

GLI OBIETTIVI DI KATO IMER NEL 2018 - Sollevare - - Aziende News 8
Paolo Salvadori, CEO di IMER GROUP

Ovviamente Kato Imer è una realtà che punta all’internazionalità, ma l’approccio ai singoli mercati sarà comunque fortemente interfacciato con i bisogni dei territori che intende coprire, e per ognuno la gamma proposta sarà “tagliata su misura” delle specifiche esigenze applicative.

Non resta quindi che aspettare i prossimi mesi (e il Bauma 2019) per vedere questi ambiziosi obiettivi concretizzarsi a poco a poco, ma ci piace chiudere con una chicca italiana: dl febbraio 2018 verrà delocalizzata a Cusona (SI), lo stabilimento del Gruppo in Italia, la produzione delle macchine da 3 e 3,5 t di peso opertivo, l’HD30  e l’HD 35.

Related posts