dom | 17 | dicembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
KALMAR A BALTIMORA

KALMAR A BALTIMORA

Kalmar ha firmato un contratto con Ports America Chesapeake LLC per la consegna di sei gru Kalmar Rubber Tyred Gantry (RTG). La consegna è prevista per il primo trimestre del 2018. Le gru saranno consegnate alla Seagirt Marine Terminal Ports America a Baltimore, Maryland, Stati Uniti.

 

Ports America è il più grande operatore terminale nonché azienda di trasporti negli Stati Uniti, che opera in più di 42 porti e 80 località in Nord America. Il terminale marittimo Seagirt di Chesapeake sta attualmente gestendo un volume annuo di circa 800.000 TEU ed è uno dei quattro porti della East Coast attualmente in grado di gestire le navi container super-post-Panamax che hanno iniziato a transitare dall’ampliato Canale Panama recentemente riaperto.

 

L’ordine è parte del programma di investimenti del terminal finalizzato a garantire la giusta quantità di attrezzature e le più recenti tecnologie per sostenere la crescita futura.

 

“Ports America è lieta di confermare questo ordine a Kalmar e non vediamo l’ora di lavorare con il loro team di tecnici su questo progetto. Per noi Kalmar è un partner nel quale riponiamo grande fiducia e l’aggiunta di sei nuove RTG contribuirà a garantirci la possibilità di mantenere anche nei prossimi anni alti livelli di servizio per i nostri clienti, la comunità dei trasportatori e i nostri partner portuali” ha dichiarato Bayard Hogans, General Manager di Ports America.

 

La consegna comprende anche servizi per i processi tra cui Kalmar SmartPort, Kalmar SmartProfile, Kalmar SmartRail, Kalmar SmartStack e Kalmar SmartFleet.

 

Kalmar SmartProfile utilizza una tecnologia laser avanzata per rilevare i rischi di collisione e arresta automaticamente il carrello della gru quando viene rilevato un rischio. Il sistema di sterzatura automatico Kalmar SmartRail controlla automaticamente la gru con precisione millimetrica sul percorso, migliorando l’efficienza operativa del terminal e la facilità d’uso della stessa. Il monitoraggio remoto di Kalmar SmartFleet, infine, consente al terminal di risolvere e analizzare le esigenze di stato e di manutenzione dell’apparecchiatura.

Related posts