dom | 21 | ottobre | 2018

Leaderboard banner 728×90
LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK

LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK

Due gru a braccio mobile Linden Comansa innalzeranno le torri residenziali del progetto Iconsiam, uno dei più alti della Thailandia.

LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK - Sollevare -  - News 6Iconsiam è un sito in fase di costruzione molto atteso, ad uso misto, caratterizzato da due torri residenziali, che vengono erette dalla società di costruzioni ITD (Italian-Thai Development PLC). Per questo progetto, ITD ha contato sul supporto di due gru a braccio mobile di Linden Comansa, fornite dal suo distributore tailandese, Smart (1994) Co. Ltd.

Con quasi 269 metri di altezza e 52 piani, la torre Super Luxury “The Residences at Mandarin Oriental, Bangkok” sarà la più piccola delle due. Sopra di essa sta operando una gru a braccio mobile Linden Comansa LCL165, con una capacità di sollevamento massima di 8 tonnellate, montata con sistema di montaggio interno. Grazie a questo sistema, la gru è unita alla struttura interna dell’edificio e consente di prolungarla facilmente e in sicurezza mentre l’edificio cresce in altezza. Inoltre, crea un importante risparmio economico, dal momento che questa gru ha bisogno solo di 6 sezioni invece delle 50 che sarebbero necessarie se fosse stata installata esternamente.

La seconda torre, “Magnolias Waterfront Residences”, ospiterà solo appartamenti di lusso (rispetto alla prima), e diventerà l’edificio più alto della Thailandia. Grazie ai suoi 70 piani e al pinnacolo che lo incorona, questo edificio di 318 metri supererà la torre MahaNakhon. Una gru Linden Comansa LCL190, con 12 tonnellate di sollevamento massimo, è stata in attività da gennaio 2016 a maggio 2018, assemblata con il sistema di montaggio esterno con un’altezza finale di 287 metri.

LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK - Sollevare -  - News 2LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK - Sollevare -  - News 4

Per sollevare e spostare i carichi a tali altezze, le gru LCL165 e LCL190 sono state equipaggiate con tamburi per funi di sollevamento opzionali, con capacità rispettivamente di 1.000 e 1.280 metri.

La costruzione di entrambe le torri è stata una sfida per ITD sin dall’inizio, dal momento che doveva rispettare le strette scadenze per contratto: 38 mesi dalla fondazione alla consegna. Questo ritmo di lavoro non ha solo richiesto che le gru lavorassero quasi 20 ore al giorno, ma anche che lo facessero a velocità elevate. Pertanto, le gru erano dotate di motori di sollevamento ad alta velocità opzionali, che hanno abbreviato notevolmente i cicli di lavoro.

LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK - Sollevare -  - News 1LINDEN COMANSA NEI CIELI DI BANGKOK - Sollevare -  - News

La LCL190 è stata in grado di raggiungere velocità fino a 303 metri al minuto mentre la LCL165 ha potuto raggiungere i 310 metri al minuto. Grazie alla rapidità con cui le gru hanno sollevato i diversi carichi, la torre “Magnolias Waterfront Residences” ha raggiunto un tasso di crescita di un piano ogni quattro giorni, o sette piani al mese.

Related posts