ven | 24 | novembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
MAN E SCANIA AVVIANO LA COLLABORAZIONE NEL SETTORE DEI CAMBI

MAN E SCANIA AVVIANO LA COLLABORAZIONE NEL SETTORE DEI CAMBI

In futuro MAN e Scania collaboreranno nel settore dei cambi per veicoli. Questa cooperazione prevede che, a partire dal 2016, l’hardware del cambio Scania venga gradualmente impiegato nei veicoli MAN delle serie TGS e TGX. MAN svilupperà invece il software del cambio per una strategia di scalata ottimale. I primi prototipi sono già al collaudo. Inoltre, l’obiettivo della cooperazione è anche quello di sviluppare congiuntamente una nuova generazione che andrà a sostituire l’attuale portafoglio dei cambi Scania. I dettagli della collaborazione sono in fase di elaborazione. ZF Friedrichshafen continuerà ad essere fornitore di MAN per autocarri e autobus.

“Scania e MAN impiegheranno così in futuro sui propri veicoli un innovativo concetto di cambio, sviluppato in sinergia. Il nostro obiettivo è fare in modo che da questa collaborazione scaturiscano dei componenti che diventino a livello mondiale un punto di riferimento per la tecnologia dei veicoli commerciali. Per questo desideriamo cooperare con Scania anche in futuro su progetti di sviluppo che non siano così rilevanti a livello di marchio” ha dichiarato Anders Nielsen, CEO di MAN Truck & Bus AG. In linea con la strategia multimarca di Volkswagen, MAN e Scania restano dei marchi indipendenti. Anche le attività di distribuzione e assistenza seguiranno questo principio. Questo progetto rappresenta un grosso passo in avanti nella collaborazione fra le società all’interno dell’alleanza costituita da MAN, Scania e Volkswagen per i veicoli commerciali. Le aziende possono ora condividere tutto il loro know-how, sfruttando appieno le sinergie di questa collaborazione.

Related posts