mar | 17 | ottobre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
NUOVI TELE BOBCAT PER IL RENT

NUOVI TELE BOBCAT PER IL RENT

Sono tre e coprono il segmento di altezze di sollevamento da 10-12 m. Stiamo parlando dei nuovi telescopici che Bobcat presenterà a Intermat, i modelli T35105, T35105L e T36120SL, che andranno a sostituire la precedente gamma dal T35100 al T35120SL.  Come ogni gamma che si rispetti i tre nuovi telescopici presentano caratteristiche che li accomunano, tra cui la stessa configurazione del contrappeso e lo stesso telaio in colore nero che li rende riconoscibili al primo colpo, ma tra le caratteristiche salienti spicca anche la nuova cabina panoramica (con parabrezza parabolico) con display digitale e comandi ergonomici tra cui il joystick con comando integrato di marcia avanti/retromarcia (FNR), per una maggiore produttività e sicurezza. L’elettronica la fa da padrona su questi modelli, a partire dall’impianto CAN-bus, che consente un controllo intelligente della macchina e il monitoraggio dei componenti principali per una manutenzione più semplice e dal sistema di diagnostica attiva che controlla il funzionamento della pompa idraulica (100 l/min) che assicura il mantenimento della macchina all’interno dei limiti di sicurezza anche in presenza di guasto idraulico. Siccome nella testa dei progettisti Bobcat i nuovi telescopici dovevano adattarsi a diverse applicazioni, dalle costruzioni in senso stretto al più ampio panorama del noleggio, queste macchine sono state equipaggiate con alcuni sistemi ad hoc, tra cui spicca il dispositivo di sicurezza AMA (Aggravating Movement Arrester) che, indipendentemente dall’accessorio e dal tipo di carico (pallettizzato o sospeso), blocca qualsiasi movimento pericoloso, garantendo un utilizzo sicuro nel perimetro di lavoro. Immancabile il circuito idraulico ausiliario e il supporto per forche richiudibile da 1,12 m con poggiacarico e forca per pallet da 1.200 mm di serie.

I T35105 e T35105L hanno entrambi una capacità di sollevamento massima di 3,5 t. Nel perimetro di lavoro, l’altezza di sollevamento massima è di 10,29 m e lo sbraccio anteriore massimo è di 6,88 m, mentre il T36120SL ha una capacità di sollevamento massima di 3,6 t.  Nel perimetro di lavoro, l’altezza di sollevamento massima è di 11,87 m e lo sbraccio anteriore massimo è di 8,20 m.

Related posts