dom | 18 | novembre | 2018

Leaderboard banner 728×90
OFFICINE DANDREA SCEGLIE GROVE

OFFICINE DANDREA SCEGLIE GROVE

Officine Dandrea ha acquistato quattro nuove autogrù fuoristrada Grove RT550E. Alla base della scelta il design compatto, la manovrabilità e le prestazioni di sollevamento superiori in altezza di queste autogrù.

Officine Dandrea, infatti, è specializzata nel lavorare in ambienti petrolchimici difficili, in cui lo spazio di lavoro è limitato.
L’azienda ha quindi scelto quattro autogrù fuoristrada Grove RT550E da 45 t proprio per le loro eccezionali capacità di sollevamento e la capacità di muoversi tra le aree ristrette con facilità.

“L’RT550E soddisfa perfettamente le nostre esigenze”, spiegano i proprietari Giacomo e Nicola Dandrea. “Può eseguire sollevamenti che in precedenza erano possibili solo con una gru all terrain a due assi, il che significa che ha anche un costo totale di proprietà inferiore. Inoltre, con il Crane Control System (CCS) di Manitowoc, le funzioni del joystick sono configurabili per tutte le funzioni della gru (rotazione, sollevamento, telescopica del braccio e funzionamento del braccio). Anche le curve di risposta e le velocità operative possono essere regolate in base alle esigenze dell’operatore. ”

OFFICINE DANDREA SCEGLIE GROVE - Sollevare - - News

L’RT550E vanta 45 t di capacità e un braccio da 39 m. Misurando meno di 12 m di lunghezza, 2,55 m di larghezza e avendo un peso inferiore a 29 t, l’RT550E è una autogrù compatta che si adatta bene alla maggior parte delle normative stradali europee per i macchinari pesanti.

Le prime due unità sono state consegnate a marzo 2018, la terza e la quarta entro fine anno L’operazione è stata gestita da FIMI SpA, concessionaria Manitowoc per le autogru Grove nel sud Italia.

Officine Dandrea ha sede in Basilicata, nel sud dell’Italia, ed è ben consolidata nella regione. Offre anche servizi di sollevamento con carrelli elevatori, piattaforme aeree e movimentazione telescopica.

Related posts