dom | 17 | dicembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
PARTNERSHIP ROBOTICA TRA LINDE E BALYO

PARTNERSHIP ROBOTICA TRA LINDE E BALYO

Linde Material Handling e la francese Balyo, specializzata nel campo della robotica, estendono la loro partnership siglando un contratto di dieci anni. La collaborazione è finalizzata allo sviluppo dei carrelli elevatori automatici.

 PARTNERSHIP ROBOTICA TRA LINDE E BALYO - Sollevare -  - NewsNon è fantascienza, ma una consolidata realtà: in molti magazzini non circolano più carrelli elevatori guidati da operatori, ma carrelli automatici. E con evidenti vantaggi: i carrelli a guida automatica non hanno bisogno di pause, lavorano sempre alla stessa velocità e con lo stesso grado di qualità e non causano incidenti. Come prefigura Tobias Zierhut, responsabile del reparto Product Management per carrelli industriali presso Linde Material Handling: “verrà il giorno in cui gli esseri umani non dovranno più svolgere attività ripetitive e a basso valore aggiunto e si dedicheranno a una maggior creazione di valore”.

Un giorno che non sembra così lontano anche grazie alla collaborazione, nata nel 2015, tra Linde e Balyo, esperta nella fornitura di soluzioni nel settore della robotica per lo sviluppo e la produzione di carrelli automatizzati. Tutti i carrelli industriali del portfolio Linde sono infatti disponibili nella variante automatica e rispondono a una domanda in continua crescita.

Il tutto funziona in modo apparentemente molto semplice. Durante l’installazione si delinea il campo di utilizzo (solitamente un magazzino) e successivamente le informazioni sono caricate sul carrello, il quale sarà quindi in grado di orientarsi sfruttando un sistema di geo-navigazione a controllo laser.

Related posts