gio | 23 | novembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
SENNEBOGEN A DUBAI

SENNEBOGEN A DUBAI

Dubai sta crescendo e con esso la necessità di nuovi terreni edficabili, che vanno strappati al mare. La bonifica del terreno è quindi un obiettivo importante. Bilal Transport utilizza un Sennebogen 880 EQ per posizionare blocchi di pietra che pesano fino a 7 t l’uno per creare le necessarie fortificazioni costiere.

SENNEBOGEN A DUBAI - Sollevare -  - News 3SENNEBOGEN A DUBAI - Sollevare -  - News

Il progetto per cui Bilal utilizza il nuovo Sennebogen 880 EQ è certamente uno dei progetti più complessi in corso a Dubai. Il progetto La Mer infatti mira a creare oltre 1 milione di metri quadrati di spazio per l’espansione urbana. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario spostare e posizionare circa 9 milioni di metri cubi di sabbia e fino a 6 milioni di tonnellate di roccia. Con uno sbraccio di 35 m il Sennebogen 880 EQ è stato specificamente progettato per consentire il posizionamento preciso delle pietre per modellare la nuova linea costiera.

SENNEBOGEN A DUBAI - Sollevare -  - News 1La pinza speciale, conosciuta come Cactus Grab, consente di posizionare con precisione elementi di roccia fino a 7 t. Un sistema GPS consente di posizionare le rocce sott’acqua, modellando il profilo costiero come parte di un gigantesco puzzle. L’operatore può posizionare materiali con una precisione millimetrica.

La portata limitata delle macchine precedenti obbligava a lavorare sia da riva che dal mare, per eseguire il corretto posizionamento: ma  il nuovo Sennebogen 880 EQ compie facilmente il lavoro esclusivamente da terra. Ciò significa che il lavoro non è più vincolato dalle maree e, grazie al sistema EQ di contrappesi interconnessi, l’880 EQ consuma solo la metà del carburante dei modelli precedenti.

SENNEBOGEN A DUBAI - Sollevare -  - News 2La macchina offre un braccio di 35 m di lunghezza ed è mosso da un motore diesel da 470 kW e da un sottocapo cingolato versione large. Il corpo della gru si trova su un pilone da 3,30 m e la posizione avanzata della cabina Portcab, spaziosa e confortevole, offre all’operatore una panoramica ideale dell’area di lavoro. Il Powerpack facilmente accessibile facilita la manutenzione perché sia il motore che i componenti si trovano in una posizione protetta dal vento e dalle intemperie.

Related posts