lun | 18 | dicembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
UNA EFFER CINGOLATA PER BRESCIANI AUTOTRASPORTI

UNA EFFER CINGOLATA PER BRESCIANI AUTOTRASPORTI

Generalmente il nome Effer è associato alle gru retrocabina. Imponenti macchinari montati su altrettanto imponenti autocarri, duo destinato a sollevare, movimentare, spostare ogni genere di oggetto e materiale all’interno di cantieri e non solo. Ma a volte l’esperienza accumulata sia dal Costruttore che dai dealer che si occupano dell’allestimento del duo veicolo-gru permette di sperimentare prima e dare vita poi a progetti del tutto nuovi. Come quello della CWE 525. Cosa si cela dietro questa sigla? Una macchina di nuova concezione, una chimera, metà macchina, metà gru. La CWE 525 è infatti composta da una gru di tipologia “retrocabina” dalla capacità di sollevamento superiore alle 50 t/m allestita su un mezzo semovente capace di raggiungere zone operative generalmente altrimenti off-limits per un normale autocarro. Genitori di questa macchina tutta nuova? Effer ovviamente, e Brennero Gru. Mentre chi ha acquistato il primo esemplare di una serie che ipotizziamo lunga è la Bresciani Autotrasporti, azienda specializzata nei servizi di trasporto e movimentazione pesante. Ma è ora di snocciolare qualche numero della CWE 525: il carro, di tipo cingolato, è largo 1,85 m mentre completamente richiusa la macchina è alta 2,5 m e lunga meno di 5. La gru installata è una Effer 525 nella sua massima configurazione, cioè completa di snodo supplementare, verricello da 2 t e piattaforma per lavoro aereo degli operatori. I cingoli  garantiscono una forza di trazione di 65,85 kN, consentendo al mezzo di muoversi con facilità sui terreni più scoscesi e sterrati, grazie anche alla spinta erogata dal motore diesel; è comunque presente anche un motore elettrico per lavorare all’interno di strutture chiuse. La stabilizzazione è di tipo a doppia V ed è gestita, tramite un radiocomando Scanreco, dal software di controllo Progress (di serie sul modello 525). La stabilità con lo sbraccio orizzontale completamente esteso è invece garantita dai 3.000 kg di zavorra removibile (optional).  In più, la CWE 525 è decisamente facile da trasportare visto il suo peso “piuma” di sole 13 t!

Adesso siamo sicuri che morite dalla voglia di vedere tale macchina. E allora vi lasciamo al video della CWE 525 al lavoro!

Related posts