mar | 21 | novembre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
UNA SUPERLIFT 380 DI TEREX PER IL PORTO DI MANNHEIM

UNA SUPERLIFT 380 DI TEREX PER IL PORTO DI MANNHEIM

L’azienda Steil con base a Treviri, in Germania, doveva realizzare l’assemblaggio di una gigantesca gru a portale presso il porto di Mannheim per conto di Kranwerke Mannheim. Prima di realizzare il montaggio, tuttavia, una delle principali travi della gru doveva essere trasportata via nave sul sito partendo dal porto di Speyer. C’era solo una macchina che  il team di Steil poteva scegliere per realizzare entrambi i lavori: la Terex Superlift 3800.

 

Steil è stata una delle prime aziende a comprare questa gru, che ora va sotto il nome di CC 3800-1 a seguito della reintroduzione del marchio Demag. Dall’acquisto iniziale, la società ha acquisito più unità, e oggi dispone di un totale di 7 gru di questo tipo.

 

“Non c’è dubbio, senza questa gru, non saremmo stati in grado di occuparci di questi lavori con la flessibilità necessaria” ha sottolineato Sebastian Sehl, responsabile del progetto Steil. La gru ha immediatamente dimostrato la propria flessibilità nel caricare la gigantesca trave da 78 m di lunghezza per 105 t sul ponte della nave presso il porto di Speyer, in quanto il raggio richiesto poteva agilmente aumentare di ulteriori tre metri se fosse stato necessario a causa delle condizioni di bassa o alta marea durante il sollevamento. Questa flessibilità è stata ottenuta dal fatto di aver progettato un contrappeso Superlift variabile da 65 a 125 t. Ciò ha permesso alla gru di lavorare in modo flessibile, con un raggio di 28-30 m, e ha assicurato che il lavoro fosse fattibile anche con la bassa marea.

Related posts