• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

domenica, 26 Giugno 2022

B-LIFT 27.2, IL VERTICE TELESCOPICO DI CTE SI RINNOVA

Must read

A Beaune le Journées Du Levage

Il JDL Expo, la mostra francese dedicata alle macchine e attrezzature specializzate per la movimentazione, il lavoro in quota, il trasporto...

Balzo del fatturato 2022 a +30% nel primo semestre per Easy Lift

Primo semestre in crescita per Easy Lift: vendite +20%, fatturato +30%. Questo 2022 si sta rivelando un anno decisamente complesso, ma l’organizzazione,...

Faresin, un’onda di crescita dall’Annual Report 2021

Nella giornata di ieri, 22 giugno, Faresin Industries ha presentato l’Annual Report 2021 alla comunità finanziaria, seguendo il consueto appuntamento annuale presso...

Bauma Media Dialog 2022, noi c’eravamo

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha...

Un’autocarrata telescopica patente B da 27 m di altezza. Basterebbe questo breve identikit per attirare l’attenzione sulla nuova versione della piattaforma B-Lift 27.2 di CTE. Ma c’è di più. Il restyling del modello presenta oggi un telaio completamente riprogettato, ancora più leggero, che ha permesso di ottimizzare la pianta di stabilizzazione rendendo così la piattaforma ancora più stabile e sicura.
La telescopica B-Lift 27.2 è dotata inoltre del sistema  Smart Stability System nella sua recentissima versione S3EVO, per un’efficace gestione dei parametri della macchina con una nuova interfaccia piattaforma/operatore che rende più facili e intuitive le manovre in fase di lavoro, mantenendo sempre sotto controllo le prerogative di sicurezza. L’impianto idraulico della B-Lift 27.2 è poi stato ottimizzato per rendere le manovre più veloci e fluide, nelle operazioni simultanee e proporzionali. Infine la postazione in navicella, con una disposizione dei comandi studiata secondo i più avanzati criteri di ergonomia vede l’insediamento dei joystick in posizione favorevole alla manipolazione più agevole per eseguire manovre angolari e verticali.
Grazie al sistema S3 EVO, per l’operatore della B-Lift 27.2 è possibile integrare funzioni che permettano di configurare la piattaforma in base alle esigenze del cliente per una maggiore produttività. Citiamo alcune funzioni: stabilizzazione automatica, Virtual Roof, oppure la nuova impostazione ZTS (Zero Tail Swing, nessun ingombro in coda) ideale per tutti i lavori di manutenzione in siti con limitata area di lavoro. Tutte le opzioni sono state sviluppate dalla CTE Special Project Division in accordo con il cliente. Queste caratteristiche distintive e molti altri dettagli sono illustrati da Roberto Berritta, Technical Product and Innovation Manager di CTE nel video di presentazione.
Il video mette in luce le peculiarità di questo prodotto, evidenziando la ricerca e lo studio che stanno alla base di questo restyling della B-Lift 27.2, un modello molto apprezzato fin dal suo lancio dai mercati internazionali.
L’innovativo S3 Smart Stability System EVO, la ragguardevole altezza di lavoro e la struttura del braccio fanno di CTE B-Lift 27.2 una soluzione davvero innovativa per tutti i lavori in quota che richiedono i più elevati standard di prestazioni, sicurezza ed efficienza. Questo modello è ideale per numerose applicazioni, dai lavori a parete (dipinture o pulizia facciate) alla manutenzione delle luci pubbliche, dall’eolico all’installazione di insegne pubblicitarie, dalla manutenzione di stabili ai restauri.
Il primo esemplare di CTE B-LIFT 27.2 è destinato al mercato dei Paesi Bassi, nella flotta del cliente Kraa&Truck Service.

Vi offriamo, in sintesi, il “passaporto tecnico” della B-Lift 27.2: 27 m di altezza di lavoro, 15,5 m di sbraccio e 250 kg di portata. Presenta un braccio telescopico a cinque elementi (braccio base + 4 sfili), la rotazione torretta è di 640°, quella della navicella 90°+ 90°. I controlli sono simultanei proporzionali con rampe di accelerazione e decelerazione per un controllo più fluido delle manovre. La stabilizzazione è controllata con S3 Smart Stability System EVO.


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

Balzo del fatturato 2022 a +30% nel primo semestre per Easy Lift

Primo semestre in crescita per Easy Lift: vendite +20%, fatturato +30%. Questo 2022 si sta rivelando un anno decisamente complesso, ma l’organizzazione,...

Faresin, un’onda di crescita dall’Annual Report 2021

Nella giornata di ieri, 22 giugno, Faresin Industries ha presentato l’Annual Report 2021 alla comunità finanziaria, seguendo il consueto appuntamento annuale presso...

Bauma Media Dialog 2022, noi c’eravamo

Oltre 130 aziende per una due giorni fitta di appuntamenti individuali e di novità annunciate in anteprima. Questo e molto altro ha...

Latest article

A Beaune le Journées Du Levage

Il JDL Expo, la mostra francese dedicata alle macchine e attrezzature specializzate per la movimentazione, il lavoro in quota, il trasporto...

Balzo del fatturato 2022 a +30% nel primo semestre per Easy Lift

Primo semestre in crescita per Easy Lift: vendite +20%, fatturato +30%. Questo 2022 si sta rivelando un anno decisamente complesso, ma l’organizzazione,...

Faresin, un’onda di crescita dall’Annual Report 2021

Nella giornata di ieri, 22 giugno, Faresin Industries ha presentato l’Annual Report 2021 alla comunità finanziaria, seguendo il consueto appuntamento annuale presso...

More articles

Haulotte regina d’Australia a HIRE22. Premi per Prodotto, Fornitore e Woman of Influence

Haulotte ha preso parte alla manifestazione HIRE22 tenutasi ad Adelaide, in Australia. L’evento dedicato al mercato del noleggio di attrezzature è stata...

Alevro, joint venture strategica in Australia per Fagioli

Il gruppo Fagioli ha annunciato la costituzione di Alevro, la joint venture paritetica con il colosso australiano delle costruzioni Monadelphous (quotato alla...

Hinowa, i 35 anni di un pioniere dell’Italia in quota

Sembra incredibile che siano passati solo 35 anni. non perché siano così pochi, ma perché Hinowa, in tutto questo tempo, di cose...

Tag