• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -







  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

giovedì, 2 Dicembre 2021

DAF, vittoria totale al Truck of the Year 2022

Must read

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Assodimi, tutte le luci del 29° Congresso a Firenze

Si è svolta venerdì 26 novembre la 29° edizione del congresso dei noleggiatori organizzato da Assodimi. Nella spettacolare location della Stazione Leopolda...

La nuova generazione di veicoli industriali DAF per il trasporto su lungo raggio è stata insignita del titolo “International Truck of the Year 2022“. “I modelli XF, XG e XG⁺ hanno definito un nuovo standard nel settore dei trasporti in termini di efficienza, sicurezza e comfort di guida”, ha dichiarato la giuria a seguito dei numerosi test svolti. Il prestigioso premio è stato assegnato alla mostra Solutrans Truck & Transport di Lione, in Francia. DAF è stata inoltre insignita del “Truck Innovation Award 2022” per il suo XF Innovation Truck con motore a combustione a idrogeno.

In conformità con le regole dell’International Truck of the Year (IToY), il premio annuale viene assegnato al veicolo introdotto nel corso del precedente anno che ha apportato il contributo più significativo all’efficienza dei trasporti su strada. Tale valutazione si basa su un’ampia gamma di criteri, tra cui innovazione tecnologica,comfort, sicurezza, guidabilità, risparmio di carburante, “impronta” ambientale e costo totale di gestione (TCO).

Primo nel settore

“DAF è stato il primo produttore ad avere introdotto una generazione di veicoli industriali completamente nuova, sviluppata in conformità con le nuove normative europee per la massa e le dimensioni dei veicoli – ha dichiarato Gianenrico Griffini, presidente della giuria di “International Truck of the Year” – Il risultato è rappresentato da una gamma di veicoli estremamente eleganti e aerodinamici, in grado di offrire efficienza, sicurezza e comfort di guida senza pari. I nuovi veicoli XF, XG e XG⁺ offrono un’eccellente visibilità diretta grazie a un ampio parabrezza curvo, finestrini laterali con superficie vetrata aumentata e un finestrino aggiuntivo lato passeggero per la visione livello marciapiede. Tali caratteristiche, insieme al sistema di visione digitale che sostituisce i tradizionali specchietti retrovisori e alla nuova telecamera angolare, offrono un’eccellente vista panoramica, proteggendo gli utenti della strada vulnerabili”.

Un grande lavoro di squadra

Il prestigioso premio “International Truck of the Year 2022” è stato insignito a Harry Wolters, presidente di DAF Trucks, che ha dedicato il riconoscimento agli oltre 12.000 dipendenti DAF in tutto il mondo. “Questo risultato unico rappresenta un vero lavoro di squadra! La nuova generazione di veicoli XF, XG e XG⁺ rappresenta il più grande progetto di innovazione nella storia della nostra azienda, in attività da oltre 90 anni. È il risultato di un ascolto approfondito dei nostri clienti e dei loro conducenti, di una visione chiara del futuro delle soluzioni di trasporto durevoli e sostenibili e di un grande impegno nel fornire le migliori soluzioni di trasporto possibili. Siamo i primi costruttori di veicoli industriali a rispettare appieno le nuove normative europee relative alle masse e alle dimensioni dei veicoli per offrire vantaggi unici ai nostri clienti. È bello essere i primi, ma è ancora meglio essere unici”.

In seguito al voto assegnato, il presidente della giuria di IToY Gianenrico Griffini ha commentato: “Con l’introduzione dei suoi veicoli di nuova generazione, DAF offre una gamma di veicoli high-tech per impieghi gravosi in grado di definire un nuovo standard nel settore. Inoltre, l’azienda guarda al futuro, in quanto offre una piattaforma completa ed estremamente efficiente dal punto di vista energetico per le nuove generazioni di trasmissioni e fonti energetiche alternative”.

Truck Innovation Award 2022

Un ottimo esempio è il nuovo XF, la cui tecnologia sfrutta i motori a combustione interna a idrogeno, in fase di sviluppo presso DAF. Tale innovazione ha impressionato la giuria dell’International Truck of the Year durante una dimostrazione a ottobre. Di conseguenza, il DAF XF H₂ Innovation Truck è stato insignito del “Truck Innovation Award 2022”.

“La vincita di questo premio in particolare riflette la nostra filosofia di esplorare l’intera gamma di tecnologie disponibili per la decarbonizzazione dei trasporti e delle soluzioni di mobilità nei prossimi dieci anni – ha commentato Ron Borsboom, direttore esecutivo di DAF per lo sviluppo dei prodotti – La tecnologia a idrogeno potrebbe diventare un’opzione sempre più interessante in futuro, al di là delle soluzioni elettriche a batteria che offriamo allo stato attuale e ai veicoli ibridi in sviluppo. Essere stati insigniti del Truck Innovation Award 2022 dimostra inoltre che il futuro dei motori a combustione interna (ICE), per i quali sono in arrivo nuove generazioni di carburanti a zero emissioni di carbonio, è ancora promettente. È essenziale comprendere che porre fine all’uso dei combustibili fossili non dovrebbe in alcun modo comportare automaticamente un divieto sui motori a combustione interna, soprattutto nel segmento dei trasporti a lungo raggio per impieghi gravosi”.

Ron Borsboom ha aggiunto: “Grazie a H₂-ICE, in molte aree è possibile sfruttare la rete di distribuzione esistente di stazioni di rifornimento. In tal modo, diamo valore alla nostra vasta conoscenza e all’assetto produttivo in relazione a questa tecnologia in Europa”.

La giuria dell’International Truck of the Year è composta da 24 redattori e giornalisti esperti in veicoli commerciali, che fanno sfoggio dei più importanti titoli a livello internazionale nelle testate dedicate a mezzi di trasporto e veicoli industriali.


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -



In Primo Piano

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Latest article

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

More articles

Multitel Pagliero, nuovo dealer in Canada

Multitel Pagliero ha firmato un importante accordo con SOS Location e sbarca oltreoceano, per la precisione in Canada. L’azienda con sede a...

Potain svetta sul progetto Maximall Pompeii

La società di progettazione immobiliare italiana, Gruppo Irgenre, ha installato cinque gru urbane topless Potain MCT 88 e due gru a torre...

LogiMAT di nuovo rinviato. Si va alla fine di maggio del 2022

Il LogiMAT di Stoccarda, la fiera internazionale per le soluzioni intralogistiche e la gestione dei processi, è stato posticipato dal 31 maggio...

Tag