lunedì, 15 Luglio 2024

Ecco Stafford Tower Cranes, il nuovo brand di Stafford Crane Group

Must read

Spierings Mobile Cranes: debutto in Italia nella flotta Pizzolato

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato...

Non solo assistenza: Master apre alla vendita delle piattaforme JLG

Prosegue senza sosta e con reciproche soddisfazioni il sodalizio tra Master, l’azienda specializzata nell’after-sales dei mezzi per il sollevamento che opera con...

Noleggio Lorini, in alto con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è...

Fassi si espande in Germania con l’acquisizione di Bavaria Fahrzeugbau

Fassi ha annunciato l'acquisizione, in Germania, dell'importante realtà di Bavaria Fahrzeugbau. L'operazione si è perfezionata durante il mese di giugno e il...

Grandi cambiamenti stanno rivoluzionando l’assetto societario di Stafford Crane Group. Patrick N. Stafford, presidente del gruppo, ha annunciato recentemente il nuovo marchio, che sostituisce definitivamente Soima Cranes. Il brand sarà ora conosciuto con il nome di Stafford Tower Cranes. Inoltre, dal 1 giugno è entrato ufficialmente nel team, in qualità di direttore marketing e sviluppo, Mike Posener, personalità altolocata della rivista, edita da KHL, International Cranes and Specialized Transports e precedentemente, di Cranes Today.

Mike Posener

Soima Gruas fu fondata originariamente nel 1977 con l’obiettivo di produrre macchine edili e attrezzature di sollevamento per l’edilizia. Dal 1980 produce esclusivamente gru a torre tra cui flat-top e automontanti. Nel corso degli anni l’azienda si è affermata come leader nel settore delle gru a torre nell’Europa meridionale, con vendite in tutto il Portogallo, Spagna, Francia e nei paesi del Mediterraneo. Nel 2021, l’azienda venne acquistata dalla famiglia Stafford, acquisendo il titolo Stafford Soima S.A. Con il nuovo rebranding, oggi viene eliminato il marchio Soima.

Ogni gru subirà un processo di re-design e la gamma completa di gru a torre sarà resa disponibile a livello globale. Attualmente l’offerta di tower cranes comprende numerosi modelli, con carichi che si attestano dalle 2 alle 42 tonnellate. Dall’annuncio sul sito ufficiale del brand si legge il motto aziendale, che è “più sicuro e migliore”, che si affianca ad una grande cura del servizio clienti.

Partirà dunque un programma intenso di modernizzazione e innovazione per il periodo 2024-2025, con lo scopo di introdurre sul mercato nuovi progetti e nuovi modelli di gru. Per raggiungere questo obiettivo la società si è dotata di un nuovo ufficio di progettazione proprio in Italia, a Milano, rinominato Milano Tower Crane Hub. Tra le prime creazioni figurano tre nuovi modelli di gru a braccio impennabile, con range da 16 a 42 tonnellate di carico, e cinque ulteriori modelli con jib idraulico impennabile.

Per quest’anno la Stafford Tower Cranes ha in programma di esporre la prima gru da 20 tonnellate con un nuovo design della cabina ai Vertikal Days di settembre 2024, anche se la presenza del brand a questa manifestazione non è ancora stata confermata.

Il programma di innovazione e sviluppo prodotto prevede anche la disponibilità, per tutti i clienti Stafford Tower Cranes, di disporre della piattaforma SC-Link, un sistema software che consente il monitoraggio in tempo reale della gru, con report giornalieri, avvisi di allarme e/o malfunzionamento, aumentando la sicurezza nell’utilizzo delle gru. SC-Link fornisce inoltre informazioni tecniche in tempo reale sulla posizione del mezzo, sugli allarmi, sulla produttività e sui parametri di manutenzione, che a loro volta aumentano l’efficienza e l’utilizzo sicuro della gru. La produzione è sotto la diretta cura e direzione di Derek Stafford (amministratore delegato STC) che va molto orgoglioso di ogni gru realizzata.

In Primo Piano

Spierings Mobile Cranes Italia Pizzolato

Spierings Mobile Cranes: debutto in Italia nella flotta Pizzolato

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato...

Non solo assistenza: Master apre alla vendita delle piattaforme JLG

Prosegue senza sosta e con reciproche soddisfazioni il sodalizio tra Master, l’azienda specializzata nell’after-sales dei mezzi per il sollevamento che opera con...
Noleggio Lorini JCB

Noleggio Lorini, in alto con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è...

Latest article

Spierings Mobile Cranes Italia Pizzolato

Spierings Mobile Cranes: debutto in Italia nella flotta Pizzolato

Sbarcano in Italia le rivoluzionarie autogrù edili automontanti del costruttore Spierings Mobile Cranes. La prima consegna in Italia viene effettuata alla Pizzolato...

Non solo assistenza: Master apre alla vendita delle piattaforme JLG

Prosegue senza sosta e con reciproche soddisfazioni il sodalizio tra Master, l’azienda specializzata nell’after-sales dei mezzi per il sollevamento che opera con...
Noleggio Lorini JCB

Noleggio Lorini, in alto con JCB

Fondata nel 1974 a Brescia la Noleggio Lorini è una realtà storica e consolidata nel panorama del noleggio che negli anni è...

More articles

Polita e la sua nuova Liebherr LTM 1300-6.2 nei grandi cantieri di Milano

Polita è uno specialista del sollevamento ormai affermato e conosciuto. Anche da Liebherr, naturalmente, che ha appena consegnato all'azienda varesina una nuova...

Mollo cresce ancora. Acquisita la bresciana Albatros

Nuova acquisizione per Mollo. Da questo mese di luglio, il noleggiatore bresciano Albatros fa parte del gruppo di Alba. L'ingresso dell'azienda di...

I ragni Easy Lift tra i tetti francesi

Grazie alla partnership di successo tra Easy Lift e il suo rivenditore d'oltralpe LVM Nacelles sono state consegnate recentemente sei piattaforme aeree...

Tag