• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -






  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

venerdì, 3 Dicembre 2021

FERRARI INTERNATIONAL 2: GRU PIU’ STABILI E SICURE

Must read

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Assodimi, tutte le luci del 29° Congresso a Firenze

Si è svolta venerdì 26 novembre la 29° edizione del congresso dei noleggiatori organizzato da Assodimi. Nella spettacolare location della Stazione Leopolda...

Ferrari International 2 è da sempre attenta allo sviluppo di nuovi dettagli e particolari che implementino la sicurezza e la produttività delle proprie gru. Rientra proprio nel perseguimento di tali obiettivi il lancio della nuova gamma di stabilizzatori EVO Ferrari 2 composta da diversi modelli di traverse aggiuntive atte alla stabilizzazione dei veicoli per ogni tipo di utilizzo, dal trasporto, al sollevamento e manutenzione.

Disponibili in versione fissa, manuale o idraulica, i nuovi stabilizzatori coprono un ampio range di allestimenti per gru che vanno dalle 5 t/m alle 140 t/m, garantendo sicurezza e comodità all’operatore anche grazie alla molteplicità di versioni e accessori: sono infatti equipaggiabili con vari kit di sensoristica di ultima generazione per il monitoraggio di apertura, chiusura e appoggio a terra dello stabilizzatore.

Particolare del piattello snodato inserimento completo dello stelo

A livello di progettazione, inoltre, sono stati adottati diversi accorgimenti che prolungano da un lato la vita degli stabilizzatori stessi, e dall’altro ne facilitano l’uso da parte degli operatori. Risponde alla maggior vita utile dello stabilizzatore, per esempio, la scelta dei progettisti di spostare tutte le connessioni idrauliche, i tubi e i sensori all’interno dello scatolato della trave: questa scelta ha il grande vantaggio di proteggere da urti e intemperie tutta la componentistica oleodinamica degli stabilizzatori, ma consente anche, a livello progettuale, il recupero di molti degli ingombri, cosa che facilita notevolmente l’installazione della trave stessa. Tutte le traverse Ferrari 2 vengono realizzate con acciai altoresistenziali di ultima generazione, per garantire solidità alla struttura e ridurne gli ingombri ottimizzando lo spessore della trave. Vengono inoltre verniciate con fondo antiruggine e vernice poliuretanica bi-componente in colore nero.

Il sistema di connessioni idrauliche, tubi e sensori dei nuovi stabilizzatori Evo X Ferrari 2 corre internamente allo scatolato della trave

Sulla gamma traverse Evo ed Evo X vengono montati cilindri stabilizzatori con attacco olio laterale, protetto da urti e oggetti in caduta dall’alto; inoltre il piattello snodato è ad inserimento a stelo completo, condizione che ne evita lavorazioni di restringimento sul diametro, lo protegge dagli agenti esogeni e offre la possibilità di aggiungere una prolunga. Infine, i cilindri stabilizzatori possono essere regolati in altezza a seconda delle necessità grazie al sistema Lock Ring di ultima generazione, che permette all’operatore di aggiustare la posizione del cilindro allentando e stringendo i due mezzi anelli che formano il kit. Sui modelli a maggiore portata al kit viene aggiunto un distanziale per garantire una perfetta tenuta del carico in spinta anche alla massima sollecitazione: questo boccolone viene tagliato di misura una volta scelta la posizione del cilindro, e inserito a fare battuta.

La nuova gamma stabilizzatori verrà presentata alla fiera ECOMONDO di Rimini padiglione C3 stand 090 che si terrà dal 6 al 9 Novembre.

Visibili anche di notte

Sulla nuova gamma di traverse estendibili EVO ed EVO X è possibile montare anche il nuovo kit Led Strip composto da una fascia luminosa ad alta visibilità installata sul cilindro che rende visibile immediatamente la posizione dello stabilizzatore, sia di giorno che, soprattutto, di notte.




  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Latest article

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

More articles

Multitel Pagliero, nuovo dealer in Canada

Multitel Pagliero ha firmato un importante accordo con SOS Location e sbarca oltreoceano, per la precisione in Canada. L’azienda con sede a...

Potain svetta sul progetto Maximall Pompeii

La società di progettazione immobiliare italiana, Gruppo Irgenre, ha installato cinque gru urbane topless Potain MCT 88 e due gru a torre...

LogiMAT di nuovo rinviato. Si va alla fine di maggio del 2022

Il LogiMAT di Stoccarda, la fiera internazionale per le soluzioni intralogistiche e la gestione dei processi, è stato posticipato dal 31 maggio...

Tag