mar | 23 | luglio | 2019

Leaderboard banner 728×90
GIS 2019 TRA AGV, NOLEGGIO FUTURO E NUOVE SFIDE CON PIACENZA EXPO

GIS 2019 TRA AGV, NOLEGGIO FUTURO E NUOVE SFIDE CON PIACENZA EXPO

Le novità al GIS 2019 annunciate ieri in conferenza stampa a Milano, saranno numerose e foriere di un incremento di attenzione sui segmenti più innovativi del sollevamento e della movimentazione industriale. Uno degli ambiti sotto la lente di ingrandimento delle Giornate Italiane del Sollevamento sarà senz’altro quello degli AGV (Automatic Guided Vehicles), i mezzi a guida autopropulsa che contraddistinguono ormai da tempo la gestione del material handling e dell’immagazzinaggio nei comparti della logistica, dell’intermodalità e della grande distribuzione. Grande attenzione anche al noleggio nazionale in crescita, con un accento su tipologie di macchine inedite per il rental business italiano come le gru edili e i carrelli elevatori.

Tra le partecipazioni di riguardo, è stata confermata poi la presenza del ministero della Difesa, in rappresentanza dell’Esercito Italiano, delle Forze Armate, dell’Arma dei Carabinieri e della Protezione Civile, enti primari nella richiesta di macchine speciali e allestimenti per il sollevamento, la movimentazione e il trasporto eccezionale.

Una nota ulteriore e importante va rilevata in merito alle tre cene di gala programmate nel corso del GIS 2019 (Itala-Italian Terminal and Logistic Awards, Italplatform-Italian Access Platform Awards e ILTA-Italian Lifting & Transportation Awards), con oltre 800 invitati nella prestigiosa e inedita sede del Palazzo Gotico di Piacenza, in piazza Cavalli (per concessione del Comune di Piacenza in relazione all’importanza dell’evento fieristico per la città).

“Tra Piacenza e Mediapoint, organizzatore del GIS, la sinergia è ormai completa – ha sottolineato Ivan Chiappa, presidente della Commissione per lo Sviluppo Economico del Comune di Piacenza – Come azionista di maggioranza di Piacenza Expo, il Comune pone massima attenzione e supporto a questo evento importante per l’economia del territorio”. Nell’intervento che loca preceduto, Giuseppe Cavalli, presidente di Piacenza Expo, ha rimarcato “la fiducia totale, fin dall’inizio del mio mandato, nel GIS pensato e organizzato da Mediapoint. Prima ancora, ci ha creduto la dirigenza di Piacenza Expo che mi ha preceduto, sostenendo la manifestazione anche nei difficili anni della crisi economica e delle prime ardue edizioni delle Giornate del Sollevamento”. Ora sempre Piacenza Expo si appresta a ospitare, nei prossimi mesi, altri due eventi fondamentali ideati da Mediapoint & Communications: la terza edizione del GIC (le Giornate Italiane del Calcestruzzo) e il nuovo eventi Pipeline & Gas Expo, al debutto nella sua prima edizione dal 20 al 22 maggio del 2020.

Related posts