domenica, 3 Marzo 2024

Grove GMK4100L-2, una gru taxi d’eccezione per la tirolese Engl

Must read

Nuovo ordine di piattaforme Sinoboom per il noleggio britannico e d’Irlanda

Si consolida la presenza di Sinoboom nel mercato europeo delle piattaforme aeree. Una delle principali società di noleggio di attrezzature del Regno...

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

Magni raddoppia le performance con il nuovo telescopico rotativo RTH 8.39

Magni Telescopic Handlers continua a introdurre novità sul mercato di questo inizio 2024. Protagonista, questa volta, è il nuovo sollevatore telescopico rotativo...

Lo specialista austriaco Engl, con sede a Schwoich, in Tirolo – attivo nei settori dell’ingegneria civile e del noleggio di servizio con autogrù – ha aggiunto alla propria flotta una nuova gru all terrain Grove GMK4100L-2. L’azienda ha scelto Grove per i notevoli diagrammi di carico, in relazione a un’autogrù-taxi dalle dimensioni compatte e dal comfort superiore per l’operatore. La GMK4100L-2, modello a quattro assi con capacità di 100 t, offre le migliori prestazioni della categoria ed è implementata con un braccio principale a sette sezioni da 60 m con design Megaform. Questa caratteristica migliora la stabilità e la robustezza del braccio stesso e ne ottimizza il peso, per renderlo ancora più potente.

La GMK4100L-2 non è solo un’eccellente gru-taxi per le sue capacità di trasporto, ma è anche estremamente compatta. Con una larghezza del veicolo di soli 2,55 m, può vcircolare facilmente anche nei cantieri urbani più angusti. In configurazione taxi, può trasportare fino a 6,8 t di contrappeso e rimanere entro le 12 t per asse, mentre le sospensioni indipendenti Megatrak garantiscono un’eccellente manovrabilità. La trasmissione con tutte le ruote sterzanti garantisce prestazioni superiori sia su strada che fuoristrada quando il terreno da affrontare è più impegnativo.

“La Grove GMK4100L-2 è l’unica gru con una capacità di 100 t con un braccio principale da 60 m in grado di muoversi con secondo paranco e jib a bordo, trasportando anche il contrappeso – conferma Wolfgang Engl, direttore generale dell’impresa tirolese – La lunghezza del braccio offerta da questa gru, rispetto alle sue dimensioni complessive, consente di portare a termine lavori che non saresti in grado di realizzare con una gru della stessa categoria. È particolarmente utile per accedere a cantieri difficili dalle aree ristrette, che stanno diventando ormai la norma”.

La GMK4100L-2 viene inoltre fornita con una cabina di ultima generazione. Oltre a soddisfare le più recenti normative europee sui crash test (ECE R29-3), offre un ambiente di lavoro ergonomico, confortevole e di facile gestione. “Quando ti siedi all’interno della nuova cabina della GMK4100L-2, hai una sensazione di spazio unica e tutti i comandi sono a tua disposizione con comoda facilità – aggiunge Engl – I nostri operatori trascorrono molto tempo in fase di spostamento da un cantiere all’altro ed è sicuro che, con la GMK4100L-2, arriveranno a destinazione rilassati e con tutte le energia a disposizione per lavorare in modo proficuo”.

La flotta Engl ora disposte di tre autogrù Grove. Oltre alla nuova GMK4100L-2, l’azienda utilizza una GMK5150L e una GMK3060. Oltre all’eccezionale affidabilità e capacità operativa di questi modelli, Engl apprezza molto l’elevato livello di assistenza post-vendita del team Grove. “Siamo clienti fedeli da oltre 20 anni – ricorda Engl – Grove fornisce un eccellente servizio post-vendita, con un contatto personale e un supporto puntuale al prodotto. L’ottimo rapporto costruito con Grove nel corso degli anni è uno dei fattori che ci hanno spinto ad espandere il nostro parco macchine con altre unità della stessa gamma”.

In Primo Piano

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

Magni raddoppia le performance con il nuovo telescopico rotativo RTH 8.39

Magni Telescopic Handlers continua a introdurre novità sul mercato di questo inizio 2024. Protagonista, questa volta, è il nuovo sollevatore telescopico rotativo...

Latest article

Nuovo ordine di piattaforme Sinoboom per il noleggio britannico e d’Irlanda

Si consolida la presenza di Sinoboom nel mercato europeo delle piattaforme aeree. Una delle principali società di noleggio di attrezzature del Regno...

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

More articles

Eurotecno a 33 metri tra gli alberi con Hinowa

Eurotecno, la società del Gruppo Guarneri specializzata nel noleggio di mezzi per il lavoro in quota - nei settori della cantieristica e...

Tuttoterreno tailor-made Tadano per la flotta Weiland in Germania

Nuova consegna di "peso" per Tadano, che arricchisce la flotta dello specialista tedesco dei mezzi di sollevamento Weiland Kran & Transport, una...

L’Accademia di Autovictor, formazione e consulenza per una sicurezza all’avanguardia

Nell'Italia del lavoro in cantiere che ignora ancora (colpevolmente) l'importanza della sicurezza, nasce l'avanguardia di Autovictor HSE Academy & Consulting, a beneficio...

Tag