• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


lunedì, 20 Marzo 2023

LA PIÙ GRANDE OPERA DEL SECOLO SI MUOVE GRAZIE A BREVINI

Must read

Conexpo 2023, in America con il sollevamento Made in Italy

A Las Vegas noi di Sollevare ci siamo. Non per giocare a poker, certamente, ma per osservare attraverso la lente dell'America quello...

Autovictor, la marcia in più della formazione

Gianluca Santo, l’ingegnere che si occupa - per l’impresa piemontese - della sicurezza nei cantieri, con il ruolo di responsabile e docente...

Accordo commerciale negli Emirati Arabi per CTE

All'espansione di CTE nella distribuzione della propria gamma di piattaforme aeree e nei servizi post-vendita in Medio Oriente si aggiunge oggi la...

Kraan-en Truck Service dealer ufficiale Isoli per l’Olanda

L'annuncio dello storico costruttore Isoli - oggi parte del gruppo internazionale Klubb - è di poche ore fa e riguarda la società...

Nel nuovo Canale di Panama c’è anche la tecnologia italiana di Brevini e, in particolare, i suoi riduttori che da oggi muoveranno le gigantesche paratie mobili (le più grosse porte esistenti al mondo).

LA PIÙ GRANDE OPERA DEL SECOLO SI MUOVE GRAZIE A BREVINI - Sollevare - - News 1

 

Per il nuovo Canale di Panama, inaugurato ufficialmente il 26 giugno 2016, Brevini ha fornito alla friulana Cimolai i riduttori per muovere i 16 portoni scorrevoli di 30 metri di altezza, 60 metri di lunghezza e 10 metri di larghezza.  Si tratta di paratie che pesano 4.000 tonnellate e che si devono aprire in meno di 5 minuti, per centinaia di volte la settimana.

 

Tutti i riduttori Brevini, che aprono e chiudono le paratie, dovranno durare 35 anni senza guasti, per un totale di oltre 57.000 ore lavoro. Il plus garantito da Brevini è concreto: si tratta di trasmissioni meccaniche molto robuste e affidabili, capaci di lavorare in un clima umido e salino.

La commessa  di Panama è per Brevini un fiore all’occhiello.


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

Conexpo 2023, in America con il sollevamento Made in Italy

A Las Vegas noi di Sollevare ci siamo. Non per giocare a poker, certamente, ma per osservare attraverso la lente dell'America quello...

Autovictor, la marcia in più della formazione

Gianluca Santo, l’ingegnere che si occupa - per l’impresa piemontese - della sicurezza nei cantieri, con il ruolo di responsabile e docente...

Accordo commerciale negli Emirati Arabi per CTE

All'espansione di CTE nella distribuzione della propria gamma di piattaforme aeree e nei servizi post-vendita in Medio Oriente si aggiunge oggi la...

Latest article

Conexpo 2023, in America con il sollevamento Made in Italy

A Las Vegas noi di Sollevare ci siamo. Non per giocare a poker, certamente, ma per osservare attraverso la lente dell'America quello...

Autovictor, la marcia in più della formazione

Gianluca Santo, l’ingegnere che si occupa - per l’impresa piemontese - della sicurezza nei cantieri, con il ruolo di responsabile e docente...

Accordo commerciale negli Emirati Arabi per CTE

All'espansione di CTE nella distribuzione della propria gamma di piattaforme aeree e nei servizi post-vendita in Medio Oriente si aggiunge oggi la...

More articles

Il Futuro dell’idrogeno si scrive all’Hydrogen Expo 2023

Dalle costruzioni, alla logistica, fino ai trasporti, non si contano più le filiere produttive per le quali l’idrogeno si sta imponendo come uno dei paradigmi energetici...

Socage nomina Stefan Weber come Export Manager

Una notizia dell'ultim'ora riguarda lo staff di Socage. Stefan Weber è il nuovo Export Manager del marchio emiliano. Figura autorevole nel mondo...

Ruthmann Italia distribuirà i marchi France Elévateur e Movex

A partire dal 1° febbraio 2023, Ruthmann Italia assume la distribuzione e la manutenzione dei prodotti France Elévateur e Movex su tutto...

Tag