domenica, 16 Giugno 2024

La PLE furgonata “green” di Techoil

Must read

Cela Dealer Expo, l’ascesa di una nuova “regina” del sollevamento

L'occasione della prima edizione del Cela Dealer Expo è stata propizia per una molteplicità di fattori. All'incontro, presso il Golf Club Franciacorta di Corte...

Ecco Stafford Tower Cranes, il nuovo brand di Stafford Crane Group

Grandi cambiamenti stanno rivoluzionando l'assetto societario di Stafford Crane Group. Patrick N. Stafford, presidente del gruppo, ha annunciato recentemente il nuovo marchio,...

Accordo “capitale” tra CMC e Roscini per la rivendita delle PLE

Si estende anche a Roma e dintorni l'area di influenza del costruttore barese di piattaforme aeree CMC. Dopo un'attenta fase di scouting...

In diretta da Berg, i Kundentage 2024 di Liebherr

Sono partiti questa mattina, nella sede Liebherr di Berg - a pochi chilometri dal quartier generale di Ehingen - le Kundentage 2024....

Si chiama HV12 Hybrid e la definizione di piattaforma aerea furgonata “verde” si attaglia perfettamente all’ultima creatura di Techoil, costruttore in ascesa nel panorama italiano del lavoro in quota. L’azienda di Bertinoro (Forlì), dopo il grande successo di mercato del modello standard HV12, la PLE montata su van apprezzata da noleggiatori e clienti finali in ambito internazionale, ne ha lanciato quindi la serie Hybrid, seguendo una richiesta di sostenibilità ambientale indotta dagli stessi utilizzatori che hanno evidenziato la necessità di poter lavorare anche nelle zone inibite alle macchine con motore termico.

“In questi ultimi anni, abbiamo voluto imprimere una svolta green alla nostra azienda, a partire dal ciclo di produzione, con l’incremento della raccolta differenziata dei rifiuti e con il riciclo dei materiali – spiega Paolo Scogli, managing director di Techoil – Con la nuovissima HV12 coinvolgiamo direttamente la nostra gamma di prodotto, producendo una versione “green” ibrida di questa nostra piattaforma su van. Nello specifico, grazie a una batteria dedicata che permette diversi cicli completi di lavoro, l’HV12 può lavorare a motore spento, limitando le emissioni alla sola fase di spostamento del van. L’HV12 Hybrid è una soluzione rispettosa dell’ambiente che assicura alta efficienza e bassi costi operativi”.

Grazie all’assenza di stabilizzatori, ai 12 metri di altezza massima di lavoro e ai 7 metri di sbraccio, la serie HV è ideale per chi deve effettuare lavori velocemente portando con sé ricambi e attrezzature. “Con quasi 8 mc di spazio e 400 kg di carico utile, nella versione Hybrid, l’HV12 è la soluzione per lavorare in spazi ridotti, nei centri storici delle città e ora anche dove il motore termico è vietato”, aggiunge Giovanni Adami Carbonara, direttore commerciale di Techoil.

Tra le dotazioni di serie della piattaforma, vanno menzionate anche la gestione avanzata delle funzioni con centraggio automatico e la connessione wireless che permette di collegarsi a distanza con il service per interventi rapidi e on site. L’HV12 è montata su veicolo Renault Master, è lunga 6,632 metri, alta 3,2 metri e ha una portata in cesta di 120 kg. Il primo modello della serie Hybrid verrà consegnato nei prossimi giorni a un cliente francese mentre molti sono già gli ordini raccolti dal costruttore Italiano per altri modelli destinati alla Francia, ma anche all’Italia e ad altri mercati europei.

In Primo Piano

Cela Dealer Expo

Cela Dealer Expo, l’ascesa di una nuova “regina” del sollevamento

L'occasione della prima edizione del Cela Dealer Expo è stata propizia per una molteplicità di fattori. All'incontro, presso il Golf Club Franciacorta di Corte...
Stafford Tower Cranes brand

Ecco Stafford Tower Cranes, il nuovo brand di Stafford Crane Group

Grandi cambiamenti stanno rivoluzionando l'assetto societario di Stafford Crane Group. Patrick N. Stafford, presidente del gruppo, ha annunciato recentemente il nuovo marchio,...
Accordo CMC Roscini

Accordo “capitale” tra CMC e Roscini per la rivendita delle PLE

Si estende anche a Roma e dintorni l'area di influenza del costruttore barese di piattaforme aeree CMC. Dopo un'attenta fase di scouting...

Latest article

Cela Dealer Expo

Cela Dealer Expo, l’ascesa di una nuova “regina” del sollevamento

L'occasione della prima edizione del Cela Dealer Expo è stata propizia per una molteplicità di fattori. All'incontro, presso il Golf Club Franciacorta di Corte...
Stafford Tower Cranes brand

Ecco Stafford Tower Cranes, il nuovo brand di Stafford Crane Group

Grandi cambiamenti stanno rivoluzionando l'assetto societario di Stafford Crane Group. Patrick N. Stafford, presidente del gruppo, ha annunciato recentemente il nuovo marchio,...
Accordo CMC Roscini

Accordo “capitale” tra CMC e Roscini per la rivendita delle PLE

Si estende anche a Roma e dintorni l'area di influenza del costruttore barese di piattaforme aeree CMC. Dopo un'attenta fase di scouting...

More articles

Sennebogen LLC filiale USA

Sennebogen LLC, cresce la filiale USA

Continuano gli investimenti di Sennebogen nel mercato USA, relativamente alla filiale statunitense Sennebogen LLC di Stanley, nello stato del North Carolina, fondata...
Layher Porziuncola Assisi

Esclusivo per Sollevare, i sistemi Layher per i lavori alla Porziuncola di Assisi

L’opera provvisionale firmata Layher è stata scelta per proteggere la Porziuncola, importante patrimonio di spiritualità, storia e arte, durante i lavori di messa in...
Eurotecno Magni Santissima Trinità

Eurotecno in quota con Magni per il restauro alla Santissima Trinità di Crema

Nel delicato lavoro di rimozione delle cinque campane della Chiesa della Santissima Trinità di Crema, l'impresa specializzata Rubagotti Carlo ha noleggiato da...

Tag