• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

giovedì, 4 Marzo 2021

LA PRIMA IN EUROPA VA IN DANIMARCA

Must read

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

CMC protagonista dei corsi per formatori Ipaf

Promuovere un uso corretto e responsabile delle proprie apparecchiature rientra indubbiamente tra gli obiettivi di CMC. Per questo, l’azienda specializzata nella progettazione...

Steiness Liftcenter, società di noleggio con sede a Copenaghen, ha appena ricevuto la consegna della prima piattaforma a braccio Genie SX-135 XC in Europa.

Specializzata nel noleggio di grandi bracci per applicazioni edili, portuali e industriali impegnative, Steiness è fiera di essere la prima a offrire alcuni dei macchinari più grandi e innovativi sul mercato. L’azienda è fedele al marchio Genie fin dall’inizio della sua attività negli anni ’90, e attualmente i macchinari Genie rappresentano circa un terzo della flotta Steiness.

LA PRIMA IN EUROPA VA IN DANIMARCA - Sollevare - GENIE Steiness Liftcenter SX-135 XC - News Piattaforme aeree 1“Quando i clienti si rivolgono a noi alla ricerca di grandi piattaforme a braccio, ciò di cui hanno spesso bisogno è un notevole sbraccio orizzontale”, commenta Steiness. Nel 2000 la sua fu la prima società di noleggio in Europa a offrire il braccio Genie S-125 che, secondo Steiness, lanciò all’epoca una nuova tendenza senza precedenti in termini di sbraccio di lavoro, proprio come nel caso della SX-135 XC oggi.  “Il braccio Genie SX-135 XC a capacità superiore rappresenta la svolta più significativa nella gamma dei bracci telescopici che il settore abbia visto in più di un decennio”, riferisce Steiness.

Con 3 m di ulteriore sbraccio e il 32% di capacità in più su tutto il campo di azione rispetto ai tradizionali bracci semoventi di queste dimensioni, le ineguagliabili funzionalità come lo sbraccio di 27,43 m, il jib telescopico Jib- Extend e la capacità di carico su parte e sull’intero campo di azione pari rispettivamente a 454 e 300 kg rappresentano dei vantaggi enormi che si aggiungono ad altre innovazioni offerte da questo nuovo modello di braccio Genie a capacità superiore.

“Negli ultimi anni l’edilizia ha subito notevoli evoluzioni. L’accesso in quota implica l’uso di un numero sempre maggiore di attrezzi oltre che il trasporto di più materiali, e nel mercato odierno, la maggiore capacità del braccio SX-135 XC è considerata imprescindibile”, sostiene Steiness.

LA PRIMA IN EUROPA VA IN DANIMARCA - Sollevare - GENIE Steiness Liftcenter SX-135 XC - News Piattaforme aeree 2Uno dei vantaggi del nuovo braccio SX-135 XC è quello assicurato dal jib estensibile fino a 9,14 m, una dotazione perfetta per una gamma sempre più ampia di attività, come l’installazione di finestre e pannelli solari. “Grazie alla riduzione del numero di spostamenti da terra all’altezza di lavoro per spostare attrezzi e materiali e al monitoraggio accurato del peso in piattaforma, siamo sicuri che i nostri clienti apprezzeranno i vantaggi di questo nuovo modello di braccio Genie a capacità superiore in termini di efficienza e sicurezza in cantiere”, sostiene Steiness.

Con un’attenzione particolare ai clienti del settore edile, anche l’ingombro ridotto e la possibilità di operare 6 m sotto il livello in piano del braccio Genie SX-135 XC sono caratteristiche chiave che, secondo Steiness, rendono questo nuovo modello “una soluzione completa ed eccellente per la costruzione di fondazioni sopra e sotto il livello del suolo, anche in cantieri dove, a causa dell’alto livello dell’acqua, i basamenti devono essere protetti da paratie e lo spazio è ridotto”.

Inoltre, aggiunge Steiness, poiché in Danimarca i lavori si svolgono spesso in prossimità del mare “molti dei nostri clienti hanno bisogno di macchine per applicazioni portuali, dove la capacità di carico superiore e il maggiore sbraccio orizzontale e sotto il livello del suolo sono fondamentali”. “Era da tempo che aspettavamo una macchina con questo sbraccio e questa capacità, e nonostante siamo solo agli inizi, siamo sicuri che il braccio Genie SX-135 XC porterà ad alti tassi di utilizzo e ad un alto rendimento dell’investimento. Siamo impazienti di sapere cosa ne pensano i nostri primi clienti”.

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

In Primo Piano

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

Latest article

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

More articles

Mollo Noleggio apre a Brugherio il settimo centro in Lombardia

Il conto alla rovescia è terminato. A Brugherio (Mb), in viale Lombardia 280, Mollo Noleggio ha aperto le porte alle numerose imprese...

F.A.C., la fedeltà Demag su cinque assi

Lo specialista siciliano F.A.C. ha ampliato ulteriormente la sua flotta di autogrù Demag. Dopo l'acquisto del primo modello AC 60-3 poco più...

Report ERA 2020, prospettive migliori per il noleggio europeo

L'ERA (European Rental Association) ha riportato in questi giorni un aggiornamento del proprio Report 2020 sullo stato del noleggio nel Vecchio continente....
  • Annuncio creato il 11/11/2020 11:29 - Sollevare DEV -  -

Tag