• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -





  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

mercoledì, 25 Maggio 2022

Liebherr lancia la nuova sei assi. Sulla strada con 90 metri di braccio a bordo

Must read

Goldhofer, capolavoro combinato in Texas con Mammoet

Mammoet è stato incaricato di trasportare un gruppo di sette reattori per raffineria da Houston a un impianto da etilene alchilato a...

Haulotte, esordio nelle basse quote

Nel segmento Low-Level Access, con sette nuovi modelli progettati per l’utilizzo negli interni con un solo operatore. Soluzione ottimale per lavori fino...

Ritorna in Europa l’articolata Z-45/25J RT di Genie

Genie annuncia il ritorno della piattaforma a braccio articolato Z-45/25J RTsui mercati dell'Europa e di Medio Oriente, Africa e India. Un best-seller...

Il Chorus Life di Bergamo nasce tra le braccia di Potain

A Bergamo, nel Nord Italia, il Gruppo Costim, holding industriale attiva nella filiera del real estate, sta trasformando una ex area industriale...

Anche questo prodigio è compiuto. Parliamo del creatore Liebherr, naturalmente, che ha prodotto un altro vertice operativo con la nuova autogrù all terrain LTM 1300-6.3, in grado di viaggiare su strada con un braccio telescopico completo da 90 metri.

Erede della LTM 1300-6.2 (che continuerà a essere prodotta come modello di ingresso nella classe delle autogrù con falcone a volata variabile), la nuova LTM 1300-6.3 conquista proprio il record mondiale del braccio telescopico da 90 metri mai montato in assetto di trasporto su una gru mobile con un carico per asse di 12 tonnellate. La nuova gru Liebherr da 300 tonnellate completa oggi la gamma di gru a sei assi di Liebherr, conferendo una versatilità e un’economia di gestione straordinarie proprio nell’allestimento rapido in cantiere. Con una lunghezza del braccio telescopico, ribadiamo, che non teme rivali.

Le ultime innovazioni Liebherr sono integrate nella LTM 1300-6.3 per un funzionamento conveniente, sicuro e potente della gru: ECOmode, ECOdrive, VarioBase Plus, VarioBallast, Auto-Ballast, concetto a motore singolo e Windspeed Load Charts (i grafici di carico della velocità del vento).

Per ottenere carichi sugli assi inferiori a 12 tonnellate, i componenti telescopici del braccio e gli stabilizzatori possono essere montati e smontati facilmente e rapidamente. In particolare, gli elementi telescopici si avvalgono del sistema di smontaggio rapido Teletrennung, che agevola una condizione di guida ottimale, con un peso totale inferiore alle 60 tonnellate e carichi sugli assi inferiori a dieci tonnellate.


La nuova autogrù LTM 1300-6.3 raggiunge la lunghezza record di 90 metri con un braccio telescopico a otto sezioni (una sezione base e sette sfili telescopici). Si tratta di una sezione in più rispetto ai modelli equivalenti di questa classe. Per ottenere la configurazione stradale con tutto il braccio, con gli stabilizzatori, con il bozzello e un carico per asse di 12 tonnellate per le strade pubbliche, Liebherr ha riprogettato l’intera struttura in acciaio della gru rendendola così più leggera.
Anche se la gru mobile LTM 1300-6.3 non è stata progettata per essere equipaggiata con il falcone a volata variabile, è prevista comunque la disponibilità di un’ampia gamma di falconi tralicciati: falcone doppio da 11,5 a 20 metri, due elementi tralicciati da 7 metri come estensione del braccio telescopico, un potente falcone fisso da 39 metri e falcone regolabile idraulicamente da 43 metri. Queste opzioni permettono alla nuova autogrù da 300 tonnellate di raggiungere altezze di sollevamento fino a 120 metri. Un aspetto particolarmente conveniente è il fatto che diverse sezioni tralicciate sono compatibili con altri modelli della gamma Liebherr.


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


In Primo Piano

Goldhofer, capolavoro combinato in Texas con Mammoet

Mammoet è stato incaricato di trasportare un gruppo di sette reattori per raffineria da Houston a un impianto da etilene alchilato a...

Haulotte, esordio nelle basse quote

Nel segmento Low-Level Access, con sette nuovi modelli progettati per l’utilizzo negli interni con un solo operatore. Soluzione ottimale per lavori fino...

Ritorna in Europa l’articolata Z-45/25J RT di Genie

Genie annuncia il ritorno della piattaforma a braccio articolato Z-45/25J RTsui mercati dell'Europa e di Medio Oriente, Africa e India. Un best-seller...

Latest article

Goldhofer, capolavoro combinato in Texas con Mammoet

Mammoet è stato incaricato di trasportare un gruppo di sette reattori per raffineria da Houston a un impianto da etilene alchilato a...

Haulotte, esordio nelle basse quote

Nel segmento Low-Level Access, con sette nuovi modelli progettati per l’utilizzo negli interni con un solo operatore. Soluzione ottimale per lavori fino...

Ritorna in Europa l’articolata Z-45/25J RT di Genie

Genie annuncia il ritorno della piattaforma a braccio articolato Z-45/25J RTsui mercati dell'Europa e di Medio Oriente, Africa e India. Un best-seller...

More articles

Mobilità totale con il nuovo 817 Electro Battery di Sennebogen

Una tecnologia utile, finalmente, non solo per un abbattimento totale di CO2, ma anche per la massima flessibilità. Il nuovo movimentatore 817...

Pilosio, autosollevante con leggerezza in piazza San Marco

Dei cantieri in cui la Nuova Pilosio ha montato un ponteggio elettrico, uno dei più prestigiosi è senz’altro quello della facciata delle...

Nuova Serie F di CMC, ancora più forte, moderna, funzionale

Vertikal Days 2022 d'eccezione per CMC, che a Peterborough ha lanciato la nuova serie F di PLE ragno cingolate. Dopo tre anni...

Tag