domenica, 21 Aprile 2024

Magni raddoppia le performance con il nuovo telescopico rotativo RTH 8.39

Must read

Contratto di tre anni tra Ceva Logistics e Biesse.

Ceva Logistics ha recentemente siglato un contratto della durata di 3 anni per la fornitura di servizi di logistica a Biesse, azienda...

The Lift è il distributore esclusivo per Liebherr Tower Cranes in Puglia, Basilicata e Calabria

Si chiama The Lift, ed è il nuovo progetto imprenditoriale che nasce sul finire del 2023 dall’unione tra due realtà di successo nel settore...

Dealer Meeting 2024 di Manitou Italia. Formazione, networking e presentazione delle nuove PLE a pantografo

Una due giorni di workshop, formazione, networking, riconoscimenti, culminata con l presentazione - in anteprima nazionale - delle nuove piattaforme aeree...

Due Liebherr nel cielo di Siviglia. La ristrutturazione di un ponte del 1991

Sollevamenti fino a 110 metri di altezza, per la sostituzione degli stralli e la realizzazione di una nuova corsia. La sfida...


Magni Telescopic Handlers continua a introdurre novità sul mercato di questo inizio 2024. Protagonista, questa volta, è il nuovo sollevatore telescopico rotativo RTH 8.39 che amplia ulteriormente la gamma da 8 ton, aggiungendosi ai modelli 8.27, 8.35 e 8.46. Frutto della riprogettazione del precedente 6.39, il nuovo 8.39 offre diagrammi di carico migliorati grazie a una capacità di sollevamento aumentata di 2 ton. La peculiarità di questo modello – così come per l’RTH 8.35 e l’RTH 8.46 – risiede nella doppia modalità di sfilo M1 e M2 che consentono di ottenere due diagrammi di carico differenti per massimizzare le prestazioni in ogni condizione operativa.


La modalità di sfilo classica, M1, permette di raggiungere il massimo sbraccio e portate maggiori alla massima altezza, mentre la modalità M2 limita lo sbraccio massimo a favore della maggiore capacità di carico. Risultato: una capacità di sollevamento di 8 ton fino a 13 m, di 400 kg a 27 m di sbraccio orizzontale e di 2,3 ton allo sbraccio massimo di 38,8 m. Rispetto al precedente 6.39, l’8.39 assicura portate massime superiori del 33% sia in modalità M2 che, in M1, al massimo sbraccio orizzontale. Grazie all’introduzione di questa nuova caratteristica, l’RTH 8.39 supera gli standard di settore con prestazioni al vertice in ogni condizione.

Estremamente robusto, l’8.39 rappresenta la soluzione ideale per cantieri impegnativi grazie a maneggevolezza, facilità d’uso, affidabilità e precisione anche ad altezze elevate.Comune a tutta la gamma RTH, la cabina ROPS/FOPS livello 2 offre la massima sicurezza e assicura un’eccellente visibilità grazie all’ampia superficie vetrata e alla sottile colonna dello sterzo. Inoltre, il sistema “easy access” consente un facile ingresso e uscita dalla cabina, sfruttando un lieve disallineamento tra torretta e telaio. Per assicurare il massimo comfort dell’operatore, gli interni sono dotati di rivestimenti durevoli e finiture di qualità, creati tramite stampaggio a iniezione. All’apertura della porta, le luci di cortesia LED si accendono, diminuendo gradualmente di intensità una volta spenta la macchina. I flussi d’aria consentono uno sbrinamento efficiente anche in condizioni climatiche rigide, mentre una tendina parasole regolabile offre riparo nelle giornate più assolate.
I braccioli sollevabili lasciano lo spazio per un’utile tasca portaoggetti sul lato destro. Dietro il sedile trova posto invece una custodia per proteggere il radiocomando da usura e urti. L’RTH 8.39 è dotato inoltre di un sedile premium di serie con movimento basculante, sospensione pneumatica e poggiatesta.

Il sistema di bordo MCTS (Magni Combi Touch System) è consultabile attraverso lo schermo touch da 12”. Il software della gamma RTH offre un utilizzo facile e intuitivo con funzionalità riconoscibili attraverso icone user-friendly. La pagina menu principale permette l’accesso alle diverse aree tematiche con un esperienza utente più fluida e piacevole. Per operare in completa sicurezza, il sistema Magni LLD (Live Load Diagram) consente di avere tre diverse tipologie di visualizzazione della pagina del diagramma di carico per avere sotto controllo i limiti di manovra – Standard, con tutte le fasce di carico; Dinamica, evidenziando l’area di lavoro disponibile a seconda del carico sollevato; Dinamica a 360°, che permette di visualizzare l’area di lavoro disponibile dall’alto, garantendo maggiore precisione in condizioni di stabilizzazione non uniforme. Come per gli altri prodotti della gamma RTH, l’8.39 è dotato di una retrocamera standard, visualizzabile all interno del monitor MCTS, che si attiva automaticamente una volta inserita la retromarcia.

In Primo Piano

Contratto di tre anni tra Ceva Logistics e Biesse.

Ceva Logistics ha recentemente siglato un contratto della durata di 3 anni per la fornitura di servizi di logistica a Biesse, azienda...

The Lift è il distributore esclusivo per Liebherr Tower Cranes in Puglia, Basilicata e...

Si chiama The Lift, ed è il nuovo progetto imprenditoriale che nasce sul finire del 2023 dall’unione tra due realtà di successo nel settore...
Dealer Meeting 2024 Manitou Italia

Dealer Meeting 2024 di Manitou Italia. Formazione, networking e presentazione delle nuove PLE a...

Una due giorni di workshop, formazione, networking, riconoscimenti, culminata con l presentazione - in anteprima nazionale - delle nuove piattaforme aeree...

Latest article

Contratto di tre anni tra Ceva Logistics e Biesse.

Ceva Logistics ha recentemente siglato un contratto della durata di 3 anni per la fornitura di servizi di logistica a Biesse, azienda...

The Lift è il distributore esclusivo per Liebherr Tower Cranes in Puglia, Basilicata e...

Si chiama The Lift, ed è il nuovo progetto imprenditoriale che nasce sul finire del 2023 dall’unione tra due realtà di successo nel settore...
Dealer Meeting 2024 Manitou Italia

Dealer Meeting 2024 di Manitou Italia. Formazione, networking e presentazione delle nuove PLE a...

Una due giorni di workshop, formazione, networking, riconoscimenti, culminata con l presentazione - in anteprima nazionale - delle nuove piattaforme aeree...

More articles

Comet Euroflag linea antincendio e soccorso

Comet introduce Euroflag, la linea di piattaforme aeree per l’antincendio e il soccorso

La reputazione di Co.me.t Officine S.p.A. di azienda che ama diversificare costantemente la propria offerta di prodotti si conferma, con l'annuncio, appena...
Maber IAPAs 2024 Intermat

Il successo di Maber Hoist, tra riconoscimenti, crescita e la partecipazione a Intermat

Diego Benetton, direttore vendite e cuore pulsante di Maber Hoist - ma, come lui stesso precisa, non l'unico motore dietro il successo...
Nolves dealer Palazzani Lazio

Nolves Roma è il nuovo dealer Palazzani per il Lazio

Si estende la fiducia nel dealer Nolves per Palazzani Industrie. Sulla scorta del sodalizio pluriennale nel Triveneto, il costruttore bresciano ha deciso...

Tag