gio | 24 | settembre | 2020

Leaderboard banner 728×90 – PALFINGER
MODELLISMO INDUSTRIALE: UN’ARTE

MODELLISMO INDUSTRIALE: UN’ARTE

Quando si parla di modellismo industriale e di macchine da sollevamento, inevitabilmente si parla della CGMMODELS, marchio 100% “Made in Italy” conosciuto da oltre 25 anni in tutto il mondo.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Gabriele Canobbio, che è il Direttore Commerciale nonché grande amico di Sollevare, il quale ci ha inviato queste immagini di una delle loro ultime creazioni.

Quella che vedete in queste foto è una riproduzione di una POTAIN MD 365, interamente realizzata in metallo, in scala 1/50 e funzionante esattamente come la macchina reale grazie ad un complesso sistema di micromotori e azionamenti.

“Questo modello ci è stato commissionato da un nostro importante cliente, un rivenditore POTAIN, per la propria sede e verrà piazzata all’interno degli uffici insieme ad altri modelli in scala del marchio francese. È stata una commessa anzi direi più una ‘scommessa’ vista la complessità e la richiesta del cliente di avere un modello unico, per caratteristiche e dimensioni, fedele alla macchina originale quindi completamente smontabile nei medesimi colli ma anche motorizzato. Il nostro team ha lavorato in grande sinergia ed in stretto contatto con il committente per riucire a raggiungere questo livello di dettagli e funzionalità e completare il tutto nei tempi prefissati.”

CGMMODELS Italy infatti si occupa non solo di produzione in serie di modelli industriali ma vanta una esperienza ventennale nella progettazione e realizzazione di modelli unici sia per uso stand, esposizioni, musei o semplicemente dimostrativi (come ad esempio prototipi in scala di nuove macchine) o anche mini serie di poche unità, in qualsiasi scala e anche dinamici.

“Saremo al prossimo Bauma 2019 di Monaco di Baviera dove presenteremo ufficialmente dei nuovi modelli in scala, realizzati in serie limitata per alcuni costruttori di gru e dove saranno presenti anche dei nostri modelli unici nei vari stand” ha confermato Gabriele Canobbio.

Ricordiamo che per maggiori informazioni potete visitare il sito www.cgmmodelsitaly.com.

Related posts