mercoledì, 22 Maggio 2024

ModulMAX a 10 assi, autonomia antimagnetica Cometto per la fabbrica d’alluminio

Must read

In vetta con Palazzani. La E.G. Galasso acquista un ragno XTJ 37+

E.G. Galasso, impresa con sede a Sanremo (IM) specializzata in interventi su piattaforme aeree per la manutenzione ordinaria e straordinaria, la ristrutturazione, il consolidamento, il recupero e...

Riva Carrelli sceglie i mezzi JLG per la sua flotta di noleggio

Riva Carrelli, azienda di Giussano (MB) con una vasta esperienza nella vendita e noleggio di soluzioni per la logistica, ha deciso di...

L’offerta di JMG Cranes per il mid-stream di scena al PGE-EXPO

Tra i protagonisti del sollevamento di scena tra mercoledì 29 e venerdì 31 maggio a Piacenza Expo in occasione del PGE 2024...

Sempre più noleggio. CTE consolida il mercato con la consegna di un lotto alla Gavarini Locazioni

Il filo che unisce CTE con il cliente Gavarini Locazioni (presente sul mercato con il nuovo marchio G-NEXT) è caratterizzato da un...

Il settore dell’alluminio è, tra quelli industriali, tra i più energivori. Negli stabilimenti di produzione, questo dato di fatto si traduce nella presenza di potenti campi magnetici (misurabili in Gauss). L’azienda norvegese Hydro Aluminium Metal (leader del comparto e anche nell’ambito della produzione di energia, con più di 30.000 dipendenti, distribuiti in 40 paesi del mondo) ha affrontato questa sfida ambientale commissionando a Cometto un mezzo semovente ModulMAX SP-E a 10 assi, che non solo è in grado di trasportare un carico utile di 250 tonnellate, ma può anche operare in un ambiente con una densità di flusso magnetico pari a 610 Gauss.

Questo risultato straordinario va oltre il semplice trasporto di carichi pesanti. Le specifiche esigenze di questo progetto hanno richiesto una soluzione tecnologica innovativa, poiché il radiocomando e la sterzatura elettronica del nuovo modulo semovente dovevano essere compatibili con queste condizioni estreme. In un ambiente come questo, la precisione è fondamentale, e anche gli oggetti comuni, come una chiave da 41 mm, sembrano reagire in modo “magico”, allineandosi verticalmente ai potenti campi magnetici. Joachim Kolb, project manager di Cometto, partner di fiducia di Hydro per questo progetto, ha affermato che “grazie a misure di schermatura mirate nell’area delle valvole elettriche e attorno al PC, con le sue schede di controllo elettroniche, i nostri progettisti sono riusciti a rendere il veicolo adatto all’utilizzo in questo ambiente speciale”.

Il modulo, largo 3.000 mm e dotato di otto ruote per linea d’assi, insieme alla competenza tecnica di Cometto, è stato progettato per trasportare il potshell dal capannone di produzione all’area di riparazione, sempre all’interno dello stabilimento Hydro. Qui, il potshell sarà sottoposto a lavori di ristrutturazione, inclusi l’installazione di nuovi catodi e a un rivestimento completamente nuovo. Successivamente, i gusci inferiori del forno saranno riportati al capannone di produzione, completando il ciclo di produzione. La chiave per la compattezza e l’efficienza di questo modulo semovente sta nella sua struttura, che combina un modulo a quattro assi con un distanziale e un modulo a sei assi. Per mantenere la lunghezza totale il più compatta possibile, il Power Pack da 372 kW, con i suoi due motori diesel Tier 5, e la cabina di guida sono stati posizionati uno sopra l’altro sul telaio. Questo design garantisce anche al conducente la migliore visibilità possibile durante il trasporto, contribuendo alla sicurezza dell’operazione.

(a cura di Alice Magon)

In Primo Piano

Palazzani E.G. Galasso ragno XTJ 37+

In vetta con Palazzani. La E.G. Galasso acquista un ragno XTJ 37+

E.G. Galasso, impresa con sede a Sanremo (IM) specializzata in interventi su piattaforme aeree per la manutenzione ordinaria e straordinaria, la ristrutturazione, il consolidamento, il recupero e...
Riva Carrelli JLG noleggio

Riva Carrelli sceglie i mezzi JLG per la sua flotta di noleggio

Riva Carrelli, azienda di Giussano (MB) con una vasta esperienza nella vendita e noleggio di soluzioni per la logistica, ha deciso di...
JMG Cranes mid-stream PGE-EXPO

L’offerta di JMG Cranes per il mid-stream di scena al PGE-EXPO

Tra i protagonisti del sollevamento di scena tra mercoledì 29 e venerdì 31 maggio a Piacenza Expo in occasione del PGE 2024...

Latest article

Palazzani E.G. Galasso ragno XTJ 37+

In vetta con Palazzani. La E.G. Galasso acquista un ragno XTJ 37+

E.G. Galasso, impresa con sede a Sanremo (IM) specializzata in interventi su piattaforme aeree per la manutenzione ordinaria e straordinaria, la ristrutturazione, il consolidamento, il recupero e...
Riva Carrelli JLG noleggio

Riva Carrelli sceglie i mezzi JLG per la sua flotta di noleggio

Riva Carrelli, azienda di Giussano (MB) con una vasta esperienza nella vendita e noleggio di soluzioni per la logistica, ha deciso di...
JMG Cranes mid-stream PGE-EXPO

L’offerta di JMG Cranes per il mid-stream di scena al PGE-EXPO

Tra i protagonisti del sollevamento di scena tra mercoledì 29 e venerdì 31 maggio a Piacenza Expo in occasione del PGE 2024...

More articles

Marchetti PGE 2024 CW 25.35HY

Scommessa “green”: Marchetti Autogrù al PGE 2024 con la nuova cingolata full electric CW...

Il costruttore piacentino di autogrù, gru cingolate e autocarrate Marchetti - riferimento per il mercato nazionale che conta più di 2.500...
Cormach nuovo modello 185000

Cormach, consegnate le prime gru del nuovo modello 185000

Cormach è un'azienda che viene associata immediatamente ad un'immagine di solidità. Il costruttore di Montichiari (BS) si è imposto nei mercati di...

Fabio Belli è il nuovo vicepresidente e COO di Kerry Project Logistics

Nuovo incarico di assoluto prestigio per Fabio Belli, dopo la conclusione dell'esperienza in Fagioli come CEO della società. L'approdo di oggi è...

Tag