ven | 06 | dicembre | 2019

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
MOLLO CRESCE IN TOSCANA. NUOVE FILIALI A MASSA E LUCCA

MOLLO CRESCE IN TOSCANA. NUOVE FILIALI A MASSA E LUCCA

Mollo Noleggio non ferma la propria corsa all’innovazione e agli investimenti e inaugura i nuovi centri di Massa e Lucca, raggiungendo con le quattro filiali in Toscana, il numero record di 35 centri in tutta Italia. Nelle due nuove sedi toscane i clienti troveranno naturalmente l’esperienza, professionalità, competenza e ampiezza di gamma con cui Mollo Noleggio opera in Italia e all’estero: piattaforme aeree per lavori in quota, mezzi per il sollevamento, gru edili, macchine movimento terra, autocarri, macchine e attrezzature per l’edilizia, wc chimici mobili e servizio spurghi, noleggio con operatore. Sono inoltre strutturati con un’area officina attrezzata e un’area dedicata ai corsi di formazione con rilascio patentini per l’uso dei mezzi d’opera: veri e propri centri specializzati per il noleggio professionale.Mollo Noleggio si colloca oggi in Italia, all’interno del proprio settore, come il player con il maggior numero di dipendenti (280) e di centri noleggio (35 filiali nazionali), il più vasto parco macchine (7.900 unità entro la fine del 2019) con un’età media tra le più basse (soli 4,2 anni), il maggiore importo di investimenti negli ultimi 6 anni (€ 105.000.000), il più grande centro di assistenza e logistica (una struttura ad Alba di 15.000 mq di cui 4.000 coperti, dedicati all’officina, all’assistenza, ai collaudi e vendita ricambi).Numeri importanti, che hanno consentito a Mollo Noleggio di classificarsi, lo scorso 15 maggio a Madrid, tra le 3 finaliste (unica azienda italiana arrivata alle fasi finali) degli European Rental Awards per la categoria “grande compagnia di noleggio dell’anno”, in occasione della convention annuale dell’associazione Era (European Rental Association). E di vincere ancora, lo scorso 2 ottobre, in occasione del Gis di Piacenza, il premio Italplatform come miglior “Azienda di Noleggio Piattaforma Aeree dell’Anno” (riconoscimento ottenuto per la seconda volta consecutiva, dopo quello conseguito nel 2017).

 

Related posts