mar | 18 | febbraio | 2020

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
ORDINE DI 93 NUOVE PIATTAFORME. GENIE CONQUISTA IL MEDIO ORIENTE CON HERTZ DAYIM

ORDINE DI 93 NUOVE PIATTAFORME. GENIE CONQUISTA IL MEDIO ORIENTE CON HERTZ DAYIM

A dimostrazione della fiducia conquistata da Genie tra gli operatori in Bahrain e Kuwait, a gennaio Hertz Dayim, uno dei principali fornitori full-service di macchine e servizi di noleggio in Medio Oriente (Arabia Saudita, Bahrein, Quatar e Kuwait) ha concluso un ordine per 93 unità Genie, tra piattaforme aeree di nuova generazione, ibride ad alte prestazioni, elettriche e diesel a braccio telescopico e articolato, a forbice e verticali a colonna.
Andy Carter, direttore generale di Hertz Dayim per Medio Oriente e Nord Africa, conferma la crescita della società come “la più rapida nella regione. I nostri investimenti nell’ultimo decennio hanno fatto sì che Hertz Dayim possa offrire le macchine più giovani e tecnologicamente più avanzate in tutta l’area del Golfo”.
Gary Cooke, responsabile vendite per Terex AWP in Medio Oriente ritiene che “Hertz Dayim abbia un’eccellente reputazione e nell’ultimo anno di rapporti con la nostra struttura, abbiamo visto quanto l’azienda sia oculata e seria nelle proprie strategie. Siamo orgogliosi e grati per la fiducia che la società di noleggio Hertz Dayim ha riposto nelle macchine Genie e nel nostro team e siamo pronti a sostenere il successo della sua espansione in Bahrain e Kuwait nel lungo termine”. Anche Chris Brocklehurst, direttore di Hertz Dayim per il mercato nazionale del Kuwait ritiene che “gli Emirati Arabi Uniti, l’Arabia Saudita, il Bahrain e il Kuwait sono mercati con un forte potenziale. In questi paesi, vediamo, in particolare, eccellenti prospettive per le macchine più recenti e dell’ultima generazione Genie, anche per attrezzature complementari come i generatori e le torri faro”.

“Con oltre 10 anni di esperienza nel noleggio di macchine nella regione del Golfo – continua Brocklehurst –  il nostro investimento nell’ultimo decennio si è sempre concentrato sull’offerta di macchinari e servizi di alta qualità per il noleggio. Hertz Dayim ha seguito una collaborazione assidua con tutti i principali produttori presenti sul mercato odierno e questo è alla base della qualità degli strumenti e delle macchine che forniamo. A seguito di un lungo e approfondito studio, abbiamo scelto Genie per la sua tecnologia ibrida ed elettrica di nicchia, oltre che per l’eccellente area di lavoro di modelli come l’SX-180 e per l’innovazione esponenziale di una gamma come la Xtra Capacity”.
Con altezze di lavoro da 43 m a 56 m, il nuovo ordine di Hertz Dayim comprende una piattaforma a braccio Genie SX-180 da 56 m e 33 piattaforme a braccio di ultima generazione Genie XC che, con una capacità di sollevamento incrementata a 300 kg senza restrizioni (454 kg con limitatore). Aggiunge Brocklehurst che “oltre al supporto fornito dal team Genie locale a sostegno della nostra espansione, anche il nuovo programma telematico Genie Lift Connect, ora disponibile negli Emirati Arabi Uniti e in Arabia Saudita, ha costituito un fattore chiave per i nostri ordini recenti”. Le consegne delle nuove piattaforme Genie a Hertz Dayim sono in corso e saranno completate entro il secondo trimestre del 2020.

Related posts