• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -



  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


giovedì, 2 Dicembre 2021

PM: 60 ANNI DI PRECISIONE MECCANICA

Must read

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Assodimi, tutte le luci del 29° Congresso a Firenze

Si è svolta venerdì 26 novembre la 29° edizione del congresso dei noleggiatori organizzato da Assodimi. Nella spettacolare location della Stazione Leopolda...

PM, primo costruttore italiano di gru idrauliche per autocarro, quest’anno compie i suoi primi 60 anni. Parte integrante della PM Oil&Steel S.p.A., il brand ha raggiunto questo traguardo grazie ad un prodotto tecnologicamente avanzato, di altissimo livello qualitativo ed un accurato e competente servizio, che hanno permesso di costruire solide relazioni professionali e conquistare sempre più ampie quote di mercato, in Italia e all’estero.

Questo anniversario non poteva che essere celebrato durante il Bauma 2019, l’appuntamento internazionale più importante del settore delle costruzioni, che si terrà a Monaco di Baviera dall’8 al 14 aprile. In questa occasione saranno anche presentate alla stampa e ai principali operatori del settore tutte le novità di PM. L’incontro è previsto mercoledì 10 aprile, alle ore 11.00 presso lo stand B4 n. 339.

LA STORIA

Precisione Meccanica srl – successivamente rinominata Autogru PM – nasce a Modena nel 1959 e fin dall’origine opera nel settore delle gru idrauliche per autocarri occupandosi sia della progettazione sia della produzione. Per alcuni anni l’attività si sviluppa con una caratterizzazione di tipo artigianale e solo verso la fine degli anni ’60 si struttura su basi industriali assumendo poi definitivamente, nel 1972, la forma attuale di Società per Azioni. Contemporaneamente amplia gli organici, potenziando i settori tecnici e commerciali e proponendosi come azienda leader oltre che sul mercato nazionale anche sui mercati europei ed extraeuropei. L’ulteriore sviluppo dell’azienda, in parallelo alla rapida evoluzione del settore trasporti, permette di raggiungere all’inizio degli anni ’80 una produzione di oltre 1.000 gru l’anno, consolidando sul mercato una posizione di assoluta preminenza. Il ciclo aziendale di progettazione-costruzione-vendita viene in seguito integrato con uno specifico “servizio assistenza tecnica”; mentre prosegue l’ampliamento della gamma con l’inserimento di modelli realizzati anche per impieghi speciali, marini e ferroviari. Importanti aggiornamenti ed un notevole potenziamento del settore “progettazione” portano alla realizzazione di originali e specifiche procedure informatiche, idonee alle più sofisticate verifiche di progetto. PM oltrepassa così la soglia del 30° anno di attività con una importante presenza sul mercato ed una situazione aziendale che può essere sintetizzata in questi dati: 140 dipendenti, 42.000 mq. di superficie totale, di cui 15.000 mq. destinati a stabilimenti e uffici e una capacità produttiva di 2.000 gru all’anno.

Risorse umane altamente qualificate, sviluppo e applicazione tecnologica sono poi gli elementi che hanno permesso a PM anche negli anni ’90, così come nel 2.000, raggiungendo una capacità produttiva di più di 4.000 gru all’anno, di continuare ad occupare una posizione preminente su tutto l’arco di mercato delle gru idrauliche e di guardare al futuro, ancora da protagonista.

I NUMERI DI PM

Oggi numeri e dimensioni di PM sono estremamente rilevanti. Attualmente la gamma di prodotti conta più di 50 serie, con oltre 350 possibili configurazioni. Dalla progettazione alla realizzazione delle carpenterie, dal controllo qualità dei materiali al collaudo finale, tutto viene realizzato presso i due stabilimenti PM, 130.000 mq di superficie totale, di cui 62.000 mq al coperto, uno a San Cesario S/P (MO) e l’altro ad Arad (Romania). Inoltre PM conta quasi 300 dipendenti, con stabilimenti di produzione dislocati in Europa, filiali commerciali dirette nel Nord America, in Argentina, in Cile, in Messico, in Inghilterra, in Francia, in Spagna, in Germania, a Dubai e a Singapore, mentre il contatto diretto con la Clientela è tenuto da una rete di oltre 300 rivenditori e centri assistenza.

MISSION E VALORI

Impegno, responsabilità, coerenza, orientamento al cliente sono i valori che da sempre contraddistinguono PM. Punti di partenza, ma anche obiettivi che guidano ogni scelta, ogni nuovo progetto e investimento e fanno di PM un partner affidabile, in grado di rispondere efficacemente ad ogni nuova sfida del mercato. In 60 anni di attività, PM ha infatti sempre puntato sulla ricerca tecnologica, sull’innovazione di prodotto, su un livello di servizio all’altezza dei più severi standard qualitativi ed è anche per questo che le sue gru sono vendute in oltre 100 paesi nel mondo.

Per tutte le informazioni www.pmoilbauma2019.com

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -




In Primo Piano

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

Latest article

PLE giganti? Nessun problema, ci pensa il MultiMAX Plus di Faymonville

Una tecnologia di estremo dinamismo per le modalità di sollevamento e accesso rapide e flessibili nel trasporto di macchinari e attrezzature speciali,...

A Nizza, il via all’International Tower Crane Conference 2021

Sotto l'egida organizzativa dell'editore internazionale KHL, si è aperta oggi (per entrare domani, 2 dicembre, all'hotel Le Meridien di Nizza, nel cuore...

Potenza rinnovata con i frontali diesel RCD di Still

Still integra e completa la propria gamma di carrelli elevatori grazie ai nuovi e potentissimi frontali diesel RCD per movimentare carichi fino...

More articles

Multitel Pagliero, nuovo dealer in Canada

Multitel Pagliero ha firmato un importante accordo con SOS Location e sbarca oltreoceano, per la precisione in Canada. L’azienda con sede a...

Potain svetta sul progetto Maximall Pompeii

La società di progettazione immobiliare italiana, Gruppo Irgenre, ha installato cinque gru urbane topless Potain MCT 88 e due gru a torre...

LogiMAT di nuovo rinviato. Si va alla fine di maggio del 2022

Il LogiMAT di Stoccarda, la fiera internazionale per le soluzioni intralogistiche e la gestione dei processi, è stato posticipato dal 31 maggio...

Tag