mer | 17 | ottobre | 2018

Leaderboard banner 728×90
ALIMAK HEK PER L’OSPEDALE DI NEW YORK

ALIMAK HEK PER L’OSPEDALE DI NEW YORK

Alimak Hek ha installato Il più grande sistema di sollevamento al mondo al lavoro nel cantiere del nuovo centro medico a New York.

Il progetto di espansione dell’ospedale ha un valore di 1,2 miliardi di dollari, e il suo completamento  è previsto nel 2018: si tratta di un centro medico di 21 piani destinato a fornire ai pazienti e alle famiglie un’assistenza sanitaria più efficiente e di qualità.

ALIMAK HEK PER L’OSPEDALE DI NEW YORK - Sollevare -  - NewsPer poter sollevare sia materiale che persone Alimak Hek ha installato il Mammoth Triplex che dispone di 12.400 kg di capacità di sollevamento per ogni impianto, una superficie di sollevamento quasi tre volte maggiore a quella di altri grandi sollevatori ed è il sistema di sollevamento più avanzato che Alimak Hek abbia installato fino ad oggi.

Nel cantiere non c’era molto spazio per una gru a torre o un altro sollevatore. A causa dei vincoli di spazio i due elevatori ad alta velocità Alimak Scando 650 FC-S, che saranno utilizzati principalmente dal personale, con l’aggiunta di un Alimak Scando TM 60/55 FC che è un mezzo per la movimentazione sia di persone che di materiali , si sono quindi rivelati la soluzione ideale.

L’Alimak Scando 650 FC-S è uno degli ascensori da cantiere più veloci al mondo, fino a 100 m/min.

La sicurezza è sempre una priorità per Alimak Hek e queste macchine sono dotate dei più recenti dispositivi di sicurezza, dai sensori di sovraccarico ai serbatoi autolubrificanti. Una delle caratteristiche fondamentale dell’installazione di New York è il sistema Alimak Hek A3 che è un sistema di monitoraggio online in tempo reale che aiuta a risolvere i problemi prima che diventino tali.

Con l’installazione del Triplex Mammoth, Alimak Hek ha recentemente vinto il Premio IAPA 2017 nella categoria Mast climbing work platforms/hoists.

Related posts