mar | 17 | ottobre | 2017

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
IL VERTICE CECE – CEMA PUNTA I RIFLETTORI SUL FUTURO

IL VERTICE CECE – CEMA PUNTA I RIFLETTORI SUL FUTURO

Le tecnologie digitali e nuovi modelli di business stanno trasformando il settore delle macchine per le costruzioni. Le implicazioni che ciò ha per tutto il settore (aziende e persone),saranno il principale tema di discussione del vertice CEMA CECE che si terrà a Bruxelles il 23 e 24 settembre prossimi.

Le macchine edili stanno diventando sempre più intelligenti di generazione in generazione. In un “mondo connesso” anche le macchine edili, le operazioni, i servizi e le persone sono collegati: le macchine parlano tra di loro, il suolo e le altre condizioni su siti di lavoro possono essere scandagliati con strumenti di alta precisione direttamente dal sedile dell’operatore, le apparecchiature di controllo della macchina intelligente sono in grado di controllare automaticamente lame e benne, eseguendo lavori di alta precisione; i dati della costruzione dati vengono memorizzati e possono essere utilizzati con altre macchine e qyueste ultime sono realizzate sempre più su misura per eseguire un lavoro specifico e per un determinato cliente. Al vertice CECE-CEMA, organizzato dalle associazioni europee delle costruzioni e del settore agricolo, le aziende metteranno al centro dell’attenzione pubblica questi sviluppi entusiasmanti per riflettere sulle ripercussioni per il quadro normativo, che dovrà tenere il passo con le nuove realtà. L’Europa sarà in grado di fornire il quadro normativo adeguato e gli incentivi necessari per sostenere gli investimenti che le aziende stanno facendo per essere in prima linea nell’innovazione?

Related posts