sab | 19 | gennaio | 2019

Leaderboard banner 728×90
TOYOTA IN TOUR PER LA SICUREZZA

TOYOTA IN TOUR PER LA SICUREZZA

 

Saranno sei le città italiane toccate dal road show “Think Safety Think Toyota – Soluzioni per la sicurezza nei magazzini” che porterà gli esperti di Toyota Material Handling in tour per illustrare le più recenti soluzioni per migliorare la sicurezza nei magazzini.

Gli incontri offriranno ai partecipanti l’occasione di conoscere da vicino la tecnologia sviluppata da Toyota Material Handling, ma anche per riflettere sul tema della sicurezza all’interno degli spazi logistici.

TOYOTA IN TOUR PER LA SICUREZZA - Sollevare - - News 2

Garantire elevati livelli di sicurezza lungo tutta la supply chain, infatti, è un impegno che comincia proprio nei magazzini di stoccaggio delle merci. La normativa italiana sulla sicurezza classifica le attività che si svolgono normalmente al loro interno come situazioni di rischio medio.

TOYOTA IN TOUR PER LA SICUREZZA - Sollevare - - NewsNondimeno si può fare certamente sempre meglio, magari sfruttando le più moderne tecnologie. L’impegno di TMHIT è quello di offrire sistemi e dispositivi integrati o collegati ai carrelli elevatori, al fine di minimizzare il numero di incidenti legate all’utilizzo di questi ultimi e migliorare la loro interazione con le persone che a piedi o a bordo di altri mezzi si spostano nell’ambiente di lavoro.

«La valutazione del rischio in un magazzino parte dal contesto lavorativo in cui questo è inserito e considera numerose variabili: dai livelli di automazione presenti al numero di persone, dall’eventuale presenza di sostanze pericolose all’utilizzo di aree di lavoro particolari, quali sono ad esempio le baie di carico o le zone a temperature controllate» spiega Davide Santi, After Sales Service Manager di Toyota Material Handling Italia. «Possiamo raggruppare i possibili rischi cui sono esposti gli operatori di magazzino in tre macro-aree: rischi connessi al luogo di lavoro; rischi per la salute del personale; rischi connessi alle attrezzature utilizzate come mezzi automatici o meccanici di ausilio, quali carrelli elevatori o pedane elevabili».

TOYOTA IN TOUR PER LA SICUREZZA - Sollevare - - News 3

Toyota Material Handling ha dunque sviluppato in tal senso una serie di sistemi tecnologicamente avanzati. Si va dal montaggio sui carrelli di faretti che, grazie a un segnale luminoso, anticipano il transito dei mezzi a più sofisticati sistemi anti-collisione basati sull’identificazione a radio frequenza RFID (Radio Frequency IDentification) fino a veri e propri sistemi che permettono di monitorare e di controllare continuamente le diverse aree del magazzino e anche i mezzi che si spostano al suo interno, incidendo direttamente sul loro comportamento.

Il primo appuntamento è fissato per il 7 Luglio a Napoli presso La Città della Scienza. Per informazioni www.toyota-forklifts.it

Related posts