ven | 22 | novembre | 2019

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
A SAN PATRIGNANO ASSODIMI RIVELA LO STATO DELL’ARTE DEL NOLEGGIO ITALIANO

A SAN PATRIGNANO ASSODIMI RIVELA LO STATO DELL’ARTE DEL NOLEGGIO ITALIANO

La Comunità di San Patrignano, sulle colline riminesi, ha accolto in un’atmosfera emozionante e ricca di significati il 27° Congresso nazionale dei noleggiatori Assodimi/Assonolo, lo scorso venerdì 18 ottobre. Sotto l’egida tematica “The Roots of the RentalCommunity”, il convegno ha puntato l’attenzione sulle nuove dinamiche che il noleggio italiano deve curare in modo precipuo per vincere la sfida della modernità. Attenzione all’evoluzione del mercato e individuazione del cliente, cura della flotta di mezzi e connettività nel controllo e nella programmazione sono alcune delle problematiche attuali affrontate nel corso della giornata, che ha visto l’avvicendarsi sul palco dell’area congressuale di alcuni protagonisti del noleggio europeo (da Germania e Francia, con le rappresentanze, rispettivamente, dell’azienda Bauscher-Oil & Steel Deutschland e dell’associazione nazionale d’oltralpe DLR), introdotti dalla giornalista di Mediaset Martina Maltagliati e dalla dirigenza Assodimi al completo (tra gli altri, il presidente Mauro Brunelli, il direttore Marco Prosperi e la vicepresidente dell’associazione, Elisa Taini).

A SAN PATRIGNANO ASSODIMI RIVELA LO STATO DELL'ARTE DEL NOLEGGIO ITALIANO - Sollevare -  - Associazioni News Noleggio
La prolusione introduttiva di Sebastiano Barisoni, vicedirettore di Radio24-Il Sole24Ore, ha assunto la forma di un monito drammatizzato sotto il titolo”Ma cos’è questa crisi – Empatia vs Algoritmo”, con l’accento sulla necessità di cambiare ed evolversi per adattare la propria attività  un mercato in continua trasformazione. Dopo le illustrazioni del noleggiatore tedesco Bauscher e dell’associazione DLR – che hanno illuminato lo scenario odierno delle realtà di noleggio legate al comparto delle costruzioni e all’ambito industriale e dei servizi -, il testimone è passato alla psicologa Alessandra Carrozza (Whitebraind) e alla notevole disamina di Federico Della Puppa (SmartLand), con un’analisi sullo sviluppo positivo e sulle ombre del mercato italiano 2019 del noleggio.

Related posts