sab | 04 | luglio | 2020

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
BOB MULES ALLA DIREZIONE DI ALMAC PACIFIC. ARTONI: “ALTO PROFILO PER UN MERCATO STRATEGICO”

BOB MULES ALLA DIREZIONE DI ALMAC PACIFIC. ARTONI: “ALTO PROFILO PER UN MERCATO STRATEGICO”

Alle strategie corrispondono spesso gli uomini adatti per portarle a compimento con tecnica e successo. Almac Italia, specialista ormai riconosciuta a livello internazionale nella produzione di piattaforme semoventi a pantorafo e a braccio telescopico -valorizzate dall’esclusivo sistema bi-livellante – ha scelto Bob Mules come nuovo direttore generale di Almac Pacific, la filiale operativa in Australia che oggi è al centro di un piano di espansione ambizioso e lungimirante. Mules, forte di una lunga e qualificata esperienza nel settore del sollevamento, ha lavorato per ben 17 anni nel comparto del noleggio professionale (13 dei quali a Wreckair Hire, parte strategica oggi del gruppo Coates Hire), per approdare – negli ultimi 19 anni –  sul palcoscenico principale dei protagonisti del lavoro in quota, ricoprendo per 10 anni, tra i vertici di JLG, il ruolo di direttore generale del costruttore americano  in Australia e Nuova Zelanda.

La prima dichiarazione a caldo di Bob Mules, subito dopo la nomina, rivela “l’entusiasmo di entrare a far parte di un’azienda dinamica come Almac, guidata dall’innovazione tecnologica secondo i più alti standard di sicurezza operativa. Non vedo l’ora di lavorare in sinergia con i nostri rivenditori nazionali United Fort Lift Equipment (Australia), Youngman & Richardson (Nuova Zelanda) e Alfasi Hire (Malesia). Si tratta di partner fondamentali, società di noleggio e fornitori di servizi che saranno al centro del nostro futuro programma di espansione nell’area del Pacifico”.

Andrea Artoni, direttore generale e titolare di Almac, è naturalmente soddisfatto della scelta di Mules. “Oggi, dopo sette anni di storia, Almac è riconosciuta come una delle aziende più innovative e dinamiche nel settore delle PLE – dichiara Artoni – La regione del Pacifico è estremamente strategica. Il nostro piano di crescita nei prossimi tre anni è molto importante, mirato, e Bob Mules è parte fondamentale di una spinta sostenuta in questo mercato che ci ha condotti a Melbourne, nuova sede operativa di Almac Pacific, con un nuovo magazzino che oggi assicura la disponibilità reattiva di ricambi e un fornito e completo stock di prodotti”. Bob Mules assumerà l’incarico di direttore generale in Almac Pacific proprio a partire da oggi, lunedì 4 maggio 2020.

Related posts