• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

sabato, 27 Febbraio 2021

Con i New Horizons 2025, Manitou ristruttura il gruppo in due nuove divisioni

Must read

Quattrosoldi e Pirretti entrano in Oil & Steel

La squadra di Oil & Steel si rafforza con due nomine importanti. Fabio Quattrosoldi entra nel team come responsabile Progettazione macchine autocarrate...

Rinvio a settembre per i Vertikal Days in Inghilterra

I Vertikal Days, l'evento internazionale dedicato al mondo delle gru e delle piattaforme aeree che doveva svolgersi nei giorni del 12-13 maggio...

Apex e IRE cancellati. Arrivederci al 2023

Le fiere internazionali Apex e International Rental Exhibition (IRE) di Maastricht, tra i principali appuntamenti internazionali dedicati al settore del lavoro in...

Sherpal, il controllo totale della flotta Haulotte

Dalla telematica Haulotte al servizio delle macchine, arriva per tutti i clienti la soluzione Sherpal per gestire dati e informazioni relativi alla...

Un nuovo piano distribuito sul prossimo quadriennio che include una ristrutturazione delle divisioni aziendali del gruppo. Lo ha annunciato Manitou, con il programma denominato New Horizons 2025, una sorta di roadmap disegnata per affrontare con maggiore efficacia gli effetti economici della pandemia mondiale da Covid-19. Le parole d’ordine sono “sostenibilità” e “transizione Green“, declinate in due divisioni: Service & Solutions e Product (quest’ultima divisione frutto della fusione delle precedenti Material Handling & Access e Compact Equipment).

L’obiettivo di questa razionalizzazione è quello di puntare a un incremento di fatturato per superare la soglia dei 2,5 miliardi di euro, con una spinta agli utili operativi verso l’obiettivo dell’8% per un EBITDA (al netto di interessi, imposte, ammortamento e svalutazioni) che superi il 10%.

Michel Denis, presidente e CEO di Manitou, ha dichiarato che “il 2020 ha segnato il mondo con una crisi sanitaria epocale che ha prodotto una crisi economica la cui portata rappresenta ancora un’incognita. Il nostro gruppo ha cercato di preservare le proprie risorse umane, adeguando l’operatività e il rapporto con i clienti internazionali, oltre all’attività sotto il profilo finanziario. Oggi, all’alba del nuovo anno, con il programma New Horizons 2025, ci affacciamo a nuovi orizzonti e a nuove sfide”.

Le prime dichiarazioni affermano la volontà di realizzare investimenti per circa 460 milioni di euro nei prossimi quattro anni, ma certo non si nascondono le preoccupazioni per le condizioni attuali del mercato. Lo stesso Denis ha confermato “l’ottimo trend degli ordinativi durante il terzo trimestre del 2020. Un andamento riscontrato dalle performance molto positive di fine anno. Certo, permane l’incertezza per un contesto sanitario ed economico molto nebuloso che ci preoccupa notevolmente”.

Per questo, Manitou non contempla, tra gli obiettivi del piano New Horizons 2025, alcuna acquisizione societaria e le stesse ambizioni in programma terranno conto del fatto che non intervenga nel frattempo alcuna “nuova crisi importante o strutturale”. Comunque, il gruppo francese dovrebbe annunciare ufficialmente i propri risultati finanziari relativi al quarto trimestre del 2020 proprio alla fine di questo mese.

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

In Primo Piano

Quattrosoldi e Pirretti entrano in Oil & Steel

La squadra di Oil & Steel si rafforza con due nomine importanti. Fabio Quattrosoldi entra nel team come responsabile Progettazione macchine autocarrate...

Rinvio a settembre per i Vertikal Days in Inghilterra

I Vertikal Days, l'evento internazionale dedicato al mondo delle gru e delle piattaforme aeree che doveva svolgersi nei giorni del 12-13 maggio...

Apex e IRE cancellati. Arrivederci al 2023

Le fiere internazionali Apex e International Rental Exhibition (IRE) di Maastricht, tra i principali appuntamenti internazionali dedicati al settore del lavoro in...

Latest article

Quattrosoldi e Pirretti entrano in Oil & Steel

La squadra di Oil & Steel si rafforza con due nomine importanti. Fabio Quattrosoldi entra nel team come responsabile Progettazione macchine autocarrate...

Rinvio a settembre per i Vertikal Days in Inghilterra

I Vertikal Days, l'evento internazionale dedicato al mondo delle gru e delle piattaforme aeree che doveva svolgersi nei giorni del 12-13 maggio...

Apex e IRE cancellati. Arrivederci al 2023

Le fiere internazionali Apex e International Rental Exhibition (IRE) di Maastricht, tra i principali appuntamenti internazionali dedicati al settore del lavoro in...

More articles

Debutta la nuova generazione Amco Veba da 60 tm

Due New Generation cranes anche per Amco Veba, nella classe delle 60 tm. Il costruttore di Poviglio (Re) presenta oggi la coppia...

Gloria Dari a capo di Confetra Toscana

Gloria Dari, presidente in carica di Spedimar, è stata nominata presidente di Confetra Toscana per il prossimo biennio, con delibera unanime del...

Terex al sole d’Italia. Ordine di 66 RT per Tecno-Gru

2021 in corsa per le gru fuoristrada Terex. E non potrebbe essere diversamente, dal momento che un protagonista della distribuzione nazionale come...
  • Annuncio creato il 11/11/2020 11:29 - Sollevare DEV -  -

Tag