mar | 23 | luglio | 2019

Leaderboard banner 728×90
DA ENERPAC IL NUOVO MARTINETTO A CARRELLO

DA ENERPAC IL NUOVO MARTINETTO A CARRELLO

L’SCJ-50 è un nuovissimo sistema di sollevamento incrementale della capacità di 56 tonnellate con bloccaggio meccanico automatizzato lanciato da ENERPAC in occasione dello scorso Bauma di Monaco.

Il Martinetto a Carrello Autobloccante ENERPAC rappresenta una nuova soluzione idraulica compatta e portatile per il sollevamento e l’abbassamento incrementale di carichi pesanti. Il Martinetto a Carrello SCJ-50 utilizza una struttura di sollevamento di base e blocchi di supporto in acciaio leggeri e autoallineanti che offrono un sollevamento stabile e ad alta capacità, costituendo così un’alternativa più sicura, più controllata e più efficiente ai martinetti con supporti in legno.

 - Sollevare -  - Martinetti News Tecnologie alternative di sollevamento        - Sollevare -  - Martinetti News Tecnologie alternative di sollevamento

Il Martinetto a Carrello SCJ-50 si basa su un principio di funzionamento simile ai sistemi Jack-Up 125 da 750 tonnellate dello specialista olandese, ma su una superficie molto minore e senza bisogno di comandi elettrici. Sulla struttura compatta di base del martinetto a carrello, che supporta un’altezza massima di 2067 mm, è possibile montare e impilare agevolmente fino a undici blocchi di supporto in acciaio da 16 kg ciascuno. L’impronta a terra della struttura di base misura appena 500 x 428 mm, rendendola ideale da trasportare e da utilizzare in spazi ristretti. Un’altezza minima iniziale di sollevamento di soli 494 mm aumenta la flessibilità e riduce il tempo di avvio delle operazioni.

Il Martinetto a Carrello SCJ-50 opera a una pressione idraulica standard di 700 bar ed è compatibile con le pompe Enerpac standard, come ad esempio la Pompa “Split Flow”, che consente di far funzionare più martinetti contemporaneamente.

Le dimensioni compatte e la portabilità del Martinetto a Carrello Autobloccante rappresentano una soluzione potente per numerose applicazioni, dalla manutenzione delle attrezzature allo scarico di veicoli, al sollevamento di trasformatori, moduli o ponti.

Per ulteriori informazioni su Enerpac consultare il sito web www.enerpac.com.

Related posts