mar | 27 | ottobre | 2020

Leaderboard banner 728×90 – PALFINGER – COFILOC
Leaderboard banner 728×90 – PALFINGER – COFILOC
ESTA 2020, FAGIOLI VINCE DUE VOLTE

Due premi prestigiosi che insediano lo specialista italiano dell’heavy lifting and transportation per eccellenza ai vertici del sollevamento mondiale. Nella notte sono stati assegnati gli ESTA Awards 2020 e Fagioli si è aggiudicato il riconoscimento in ben due categorie, nei settori Tecniche Combinate e Trasporto con SPMT (Self Propelled Modular Transporter). Nella prima sezione, Fagioli ha conquistato la giuria del premio con le operazioni di destrutturazione del Ponte Morandi, attraverso le sofisticate tecniche di sollevamento e movimentazione che hanno coinvolto sistemi di prelievo in quota con martinetti, strand-jack, SPMT e gru cingolate per sollevamenti oltre le mille tonnellate. Nel secondo caso, la vittoria ha riguardato il trasporto di giganteschi serbatoi-bullet da 460 tonnellate (realizzati da Cimolai Technology) verso il porto di Monfalcone, con destinazione Croazia.

L’Italia si è rivelata grande protagonista agli ESTA 2020 anche con altre grandi realtà nazionali. Nella categoria Sollevamento con Gru Cingolate, ben due finalisti di casa nostra si sono contesi il primo premio (aggiudicato poi a Sarens): Autovictor (per il sollevamento di un ponte d’acciaio di collegamento tra due grattacieli direzionali) e Fratelli Paradiso (per l’insediamento di un serbatoio da 124 tonnellate dalle dimensioni particolarmente complesse e voluminose).

Related posts