• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


giovedì, 1 Dicembre 2022

Le basse quote di JLG sulle vette del mercato con Svelt

Must read

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

Cometto e le 20 linee d’assi MSPE per Hüffermann

Con l'acquisto di 20 linee di assi della gamma Cometto MSPE, il gruppo tedesco Hüffermann corrobora la propria flotta specializzata per l'heavy...

L’accesso a basse quote… va sempre più in alto. La conferma arriva dallo straordinario successo conseguito dalla partnership tra JLG e Svelt, l’azienda di Bagnatica (in provincia di Bergamo, con filiali anche in Spagna, Romania e Irlanda) specializzata nella progettazione e produzione di scale e trabattelli.

A un anno dalla fornitura da parte di JLG della linea dedicata alle piattaforme aeree per basse quote della linea Power Tower, i risultati conseguiti da Svelt hanno superato le aspettative, conquistando un ampio pubblico di clienti che si sono rivolti allo specialista bergamasco proprio per richiedere le stesse PLE Low Level del costruttore internazionale, rinominate con il marchio Sveltlift (con il vantaggio di poter usufruire del servizio post-vendita JLG insediato in modo capillare in tutta Italia).

In particolare Svelt ha messo in pronta consegna i modelli Sveltlift 350 e Sveltlift 420, rispettivamente con altezze di lavoro fino a 3,5 e 4,2 m. Veloci, efficienti facili da usare in modalità manuale (basta salire sulla piattaforma e girare l’apposita manopola), le PLE a basse quote della linea Power Tower di JLG sono macchine leggere, facili da trasportare e utilizzabili anche su solette con portata limitata. Ecologiche, silenziose, senza motore né batteria, né alimentazione elettrica, grazie al sistema di elevazione brevettato a energia accumulata, in pochi secondi sollevano l’operatore con un movimento fluido fino all’altezza di lavoro desiderata. I principali utilizzatori dei modelli Sveltlift 350 e 420? Le aziende che si occupano della realizzazione di impianti, della gestione di servizi, dell’installazione di data center, fino alla manutenzione e ispezione aeronautica.

“Le micro piattaforme sono un settore in cui Svelt ha sempre creduto e la partnership con JLG/Power Tower non ha fatto altro che rafforzare questo convincimento – dichiara Davide Agosta, responsabile commerciale di Svelt – Il mercato italiano tenderà nel tempo sempre più a rivolgersi a questo tipo di attrezzature, abbandonando scale e trabattelli, i nostri prodotti tradizionali. La nostra gamma, dopo quasi 60 anni di produzione, aveva bisogno di un upgrade di questo genere e le micro piattaforme Sveltlift ne sono a pieno titolo l’evoluzione naturale. Siamo davvero soddisfatti del ritorno sull’investimento in questo progetto, tanto che stiamo investendo in uno stock sempre più cospicuo e in un numero di modelli sempre crescente per far fronte alla costante richiesta di macchine da parte di un mercato esigente che ha sempre fretta di approvvigionarsi e per il quale il pronta consegna è d’obbligo”.

Anche Nicola Pontini, General Manager di JLG Italia è pienamente soddisfatto della partnership e della complementarità delle due aziende. “I canali su cui lavora Svelt sono spesso completamente diversi dai nostri tradizionali, e questo ci permette di raggiungere utenti che altrimenti non avremmo mai incontrato – rileva Pontini – Notiamo un sempre maggiore interesse per questa nicchia di prodotti, soprattutto quelli completamente manuali come le tipologie Pecolift e Ecolift, non solamente perché più sicuri, ma anche per la possibilità di aumentare l’efficienza e limitare lo stress da lavoro che ergonomico, che a lungo andare crea problematiche serie al lavoratore. Mi complimento con Davide Agosta di Svelt e tutti i suoi collaboratori per l’ottimo lavoro fino a qui svolto e per avermi mostrato l’utilizzo delle piattaforme Power Tower in applicazioni per me inimmaginabili”.


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

Latest article

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

More articles

Walvoil, ampliamento della sede di Cavriago e nuovo Innovation Center

Facendo seguito all’approvazione unanime del Comune di Cavriago (Re) dell’ottobre scorso, Walvoil, annuncia che in via Portella della Ginestra 10 sono ufficialmente...

Configuratore Donati per paranchi e gru a bandiera, ora anche in versione ad accesso...

Donati Sollevamenti ha da poco implementato sul proprio sito internet una versione ad accesso libero del proprio configuratore di prodotto, chiamato Leonardo.Tramite...

La fabbrica automotive diventa più efficiente con gli AMR di MiR

Denso, colosso americano della componentistica automotive, ha aumentato l'efficienza, migliorato l’ambiente lavorativo e il benessere dei dipendenti, gestendo la propria logistica interna...

Tag