gio | 01 | ottobre | 2020

Leaderboard banner 728×90 – PALFINGER
L’IMPEGNO DEL GRUPPO AMA: CONTRO IL COVID-19, 100.000 EURO ALL’USL DI REGGIO EMILIA E CONTINUITÀ NELLA PRODUZIONE IN FABBRICA

L’IMPEGNO DEL GRUPPO AMA: CONTRO IL COVID-19, 100.000 EURO ALL’USL DI REGGIO EMILIA E CONTINUITÀ NELLA PRODUZIONE IN FABBRICA

Il gruppo AMA , realtà primaria nella produzione di componenti per veicoli off-highway, ha deciso di dare il proprio contributo a sostegno della lotta al COVID-19, donando 100.000 euro all’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia.

In risposta alle esigenze espresse dalla Direzione Generale dell’Azienda USL, la donazione sarà impiegata per l’acquisto di una partita straordinaria di dispositivi medici e di protezione individuale (mascherine), da destinare al personale impegnato nell’attività di lotta all’epidemia presso le nostre strutture sanitarie.

“Vogliamo dare un aiuto concreto – dice Alessandro Malavolti, amministratore delegato di AMA – per sostenere in modo diretto e concreto lo sforzo del servizio sanitario della provincia di Reggio Emilia, di tutti i medici, gli infermieri e gli operatori che stanno combattendo questa battaglia in prima linea, ogni giorno.”

Fin dall’inizio dell’emergenza legata alla diffusione del virus, il gruppo AMA si è strutturato per garantire la sicurezza di tutti i propri operatori, nel pieno rispetto delle normative emanate e delle linee guida stabilite dal protocollo condiviso in data 14 marzo 2020 tra le Parti Sociali. Questa riorganizzazione ha permesso al gruppo AMA di proseguire la propria operatività, e di garantire ai propri clienti la continuità della catena di fornitura rivolta in particolare al settore agricolo.

Related posts