domenica, 3 Marzo 2024

Merlo a Fieragricola, focus su elettrificazione e trionfo del TF30.7

Must read

Nuovo ordine di piattaforme Sinoboom per il noleggio britannico e d’Irlanda

Si consolida la presenza di Sinoboom nel mercato europeo delle piattaforme aeree. Una delle principali società di noleggio di attrezzature del Regno...

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

Magni raddoppia le performance con il nuovo telescopico rotativo RTH 8.39

Magni Telescopic Handlers continua a introdurre novità sul mercato di questo inizio 2024. Protagonista, questa volta, è il nuovo sollevatore telescopico rotativo...

La presenza di Merlo alla Fieragricola di Verona, svoltasi tra il 31 gennaio e il 3 febbraio, ha catturato l’attenzione degli esperti del settore, grazie ad una selezione di macchine all’avanguardia, che confermano il ruolo di primo piano del costruttore di Cervasca nel mercato dei sollevatori telescopici e dei mezzi cingolati. Il focus principale dello stand Merlo è stato rivolto alla generazione zero emissioni e al pluripremiato TF30.7, dimostrando l’impegno costante dell’azienda verso l’innovazione e la sostenibilità.

Secondo Mattia Bodino, responsabile marketing del gruppo, la partecipazione alle fiere rappresenta un’opportunità fondamentale per ascoltare le esigenze dei clienti e dei concessionari, nonché per individuare le tendenze di settore che guidano lo sviluppo dei prodotti. I modelli esposti a Fieragricola riflettono l’approccio centrato sull’innovazione e la ricerca che caratterizza da sempre la politica aziendale di Merlo.

Tra le novità presentate, spiccano l‘e-WORKER e il Cingo M600TD-e, che testimoniano l’impronta green dell’azienda, destinata a crescere sempre più nel futuro.

Senza dubbio la recente gamma di telescopici TF30.7, appena lanciata sul mercato e proposta in due modelli e cinque versioni pensati appositamente per l’agricoltura e l’edilizia, ha convinto per compattezza e versatilità.

Altro punto di interesse è stato il trattore porta attrezzi MM160, con il nuovo braccio Merlo, utilizzato per una vasta gamma di lavori agricoli e di manutenzione.

Merlo Spa, che quest’anno celebra il suo sessantesimo anniversario, ha chiuso il 2023 con risultati significativi, registrando un aumento della produzione, del fatturato e dell’occupazione. Nonostante le prospettive di un rallentamento complessivo nel prossimo futuro, l’azienda guarda con fiducia ai prossimi mesi, puntando a consolidare le proprie posizioni di mercato e ad aprirsi a nuove opportunità.

La recente apertura della filiale statunitense si aggiunge alle sei già esistenti, rafforzando la presenza globale di Merlo e supportando il suo programma industriale ambizioso. Con una rete distributiva che conta su oltre 80 importatori e 600 concessionari in tutto il mondo, Merlo Spa continua a garantire un’elevata qualità di servizio e assistenza ai propri clienti, confermando il proprio impegno per l’innovazione e l’eccellenza nel settore dei sollevatori telescopici e dei mezzi cingolati.

In Primo Piano

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

Magni raddoppia le performance con il nuovo telescopico rotativo RTH 8.39

Magni Telescopic Handlers continua a introdurre novità sul mercato di questo inizio 2024. Protagonista, questa volta, è il nuovo sollevatore telescopico rotativo...

Latest article

Nuovo ordine di piattaforme Sinoboom per il noleggio britannico e d’Irlanda

Si consolida la presenza di Sinoboom nel mercato europeo delle piattaforme aeree. Una delle principali società di noleggio di attrezzature del Regno...

Nuovo dealer in Gran Bretagna per Palazzani

Prosegue la strategia Palazzani Industrie di espansione verso i mercati esteri. Il costruttore bresciano ha annunciato una nuova collaborazione con l'azienda CPL...

Otto nuovi modelli per l’alta fascia pick & carry di Manitex Valla

Manitex Valla ha intrapreso un nuovo programma di produzione dedicato alle gru pick & carry ad alta capacità, storico punto di forza...

More articles

Eurotecno a 33 metri tra gli alberi con Hinowa

Eurotecno, la società del Gruppo Guarneri specializzata nel noleggio di mezzi per il lavoro in quota - nei settori della cantieristica e...

Tuttoterreno tailor-made Tadano per la flotta Weiland in Germania

Nuova consegna di "peso" per Tadano, che arricchisce la flotta dello specialista tedesco dei mezzi di sollevamento Weiland Kran & Transport, una...

L’Accademia di Autovictor, formazione e consulenza per una sicurezza all’avanguardia

Nell'Italia del lavoro in cantiere che ignora ancora (colpevolmente) l'importanza della sicurezza, nasce l'avanguardia di Autovictor HSE Academy & Consulting, a beneficio...

Tag