• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

giovedì, 28 Ottobre 2021

Multilift ADR, gli scarrabili certificati per merci pericolose

Must read

Macchine per le costruzioni, cresce il mercato italiano. Congiuntura più che positiva

Unacea lo ha dichiarato a lettere cubitali, con dati alla mano, proprio alla vigilia della fiera Ecomondo 2021. Nei primi nove mesi...

E-Worker, il prodigio full electric Merlo accende anche Eima 2021

Finalmente dal vivo, in esposizione, simbolo della nuova Generazione Zero (in termini di emissioni, rumorosità, consumi di combustibile) di Merlo. A Eima...

Due Grove rivoluzionarie (più una). Evento-novità a Wilhelmshaven

Due nuove autogrù multistrada arrivano sul palcoscenico del noleggio internazionale. Si tratta della coppia di modelli Grove presentati da Manitowoc Crane Group...

OneTadano, l’integrazione diventa un grande progetto

Nella primavera del 2021 Tadano ha annunciato che, nell'ambito della strategia OneTadano, in futuro tutte le gru del suo gruppo sarebbero state...

Uno dei marchi più apprezzati al mondo nel settore degli scarrabili come Multilift (parte strategica della galassia Hiab) oggi è in grado di offrire agli operatori una serie di modelli che soddisfano i requisiti della certificazione ADR per il trasporto dei materiali classificati come pericolosi secondo l’ultima normativa vigente.
Nello sviluppo dei prodotti scarrabili Multilift si mette in primo piano la sicurezza, che concorre direttamente alla crescita ed espansione dei servizi che le imprese specializzate possano offrire al proprio portafoglio clienti, anche nel far fronte alle necessità di movimentare materiali di più ampia tipologia per la loro stessa attività.
Le varianti ADR della gamma sono opportunamente modificate tecnicamente per rispondere appieno ai criteri delle classificazioni seguenti: Classi FL-AT = per trasporto di sostanze pericolose in cisterna; Classi EX/II – EX/III = per trasporto di esplosivi.
Le modifiche principali al prodotto coinvolgono i cablaggi, che sono protetti mediante tubi corrugati in poliammide con una scatola separata oppure mediante un altro sistema equivalente (esistono varie alternative). I cavi di collegamento hanno i connettori jumper M12-M12 e cavi CAN che sono dotati di doppio rivestimento a treccia metallica tra i due rivestimenti.
Gli scarrabili sono inoltre dotati del bloccaggio idraulico anteriore per la cassa.
Un ulteriore supporto al cliente è la possibilità di ottenere direttamente dalla casa madre Multilift il certificato, eliminando ulteriori passaggi amministrativi.
I modelli scarrabili Multilift che possono essere ordinati nelle varianti ADR sono quelli della gamma più grande, con le prestazioni dalle 14 alle 30 t di portata.
La rete di concessionari Multilift sul territorio italiano è già opportunamente formata e a disposizione dei clienti per effettuare il processo di ordinazione e certificazione.

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

In Primo Piano

Macchine per le costruzioni, cresce il mercato italiano. Congiuntura più che positiva

Unacea lo ha dichiarato a lettere cubitali, con dati alla mano, proprio alla vigilia della fiera Ecomondo 2021. Nei primi nove mesi...

E-Worker, il prodigio full electric Merlo accende anche Eima 2021

Finalmente dal vivo, in esposizione, simbolo della nuova Generazione Zero (in termini di emissioni, rumorosità, consumi di combustibile) di Merlo. A Eima...

Due Grove rivoluzionarie (più una). Evento-novità a Wilhelmshaven

Due nuove autogrù multistrada arrivano sul palcoscenico del noleggio internazionale. Si tratta della coppia di modelli Grove presentati da Manitowoc Crane Group...

Latest article

Macchine per le costruzioni, cresce il mercato italiano. Congiuntura più che positiva

Unacea lo ha dichiarato a lettere cubitali, con dati alla mano, proprio alla vigilia della fiera Ecomondo 2021. Nei primi nove mesi...

E-Worker, il prodigio full electric Merlo accende anche Eima 2021

Finalmente dal vivo, in esposizione, simbolo della nuova Generazione Zero (in termini di emissioni, rumorosità, consumi di combustibile) di Merlo. A Eima...

Due Grove rivoluzionarie (più una). Evento-novità a Wilhelmshaven

Due nuove autogrù multistrada arrivano sul palcoscenico del noleggio internazionale. Si tratta della coppia di modelli Grove presentati da Manitowoc Crane Group...

More articles

Dal GIS all’azione (in Fincantieri) il gigante Multitel MJ775

Bastano poche parole per definire il rapporto tra Multitel Pagliero e la Omec di Ancona: lungo, duraturo, improntato alla reciproca fiducia. Più...

La Realtà Aumentata CEM si applica alle scale per traslochi

Direttamente dall'ultimo GIS, arriva il Progetto AR-Realtà Aumentata, sviluppato da CEM insieme a Giovanni Scarangella, marketers che da anni collabora con il gruppo...

FS, la generazione sostenibile di Faresin

Dopo la brillante anteprima online, a beneficio di numerosi spettatori collegati all'evento virtuale, ecco finalmente dal vivo negli spazi dell'Eima di Bologna,...

Tag