• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


sabato, 1 Ottobre 2022

PARTNERSHIP ITALO-TEDESCA PER ENEL

Must read

A Verona la kermesse della pietra naturale

E' in pieno svolgimento alla Fiera di Verona la 56ª edizione di Marmomac, la manifestazione di riferimento per l’intera filiera lapidea mondiale,...

L’Industry Tour di Manitou ha fatto tappa in Italia

Manitou ha organizzato nel corso di questo 2022 il primo Industry Tour della sua storia. Si tratta di un evento itinerante che...

Il premio Industria Felix all’eccellenza industriale di CMC

Giovedì scorso, 22 settembre, l'amministratore delegato di CMC, Michele Moretti, ha ritirato il 44° premio Industria Felix, riconoscimento solenne conferito al costruttore...

Easy Lift, trasferta in Spagna per un top di gamma da premio

Nel settembre radioso di Easy Lift, va segnalata anche la selezione per i Premios Elevación organizzati dalla rivista spagnola Movicarga (con cerimonia...

Unimog_ENEL_(2)_okIl Settore Veicoli Speciali di Mercedes-Benz Italia nonché le due business unit di PM Group, ossia le gru PM e le piattaforme Oil&Steel, si sono aggiudicate un nuovo importante successo, vincendo l’appalto per la consegna di due lotti su tre nella gara indetta da Enel per la fornitura di veicoli dedicati alla manutenzione della rete elettrica nazionale. 40 Unimog U218 con piattaforma Scorpion 15 Oil&Steel e 8 Atego 4×4 con gru PM 20 SP e cassone fisso entrano, così, a far parte della flotta del principale gestore elettrico nazionale, offrendo un insostituibile supporto nelle emergenze di ripristino della linea causate da eventi climatici e ambientali avversi, in zone dove solo Unimog è in grado di arrivare. Questa nuova fornitura andrà a potenziare la flotta Mercedes-Benz a disposizione del gestore energetico nazionale che conta già 70 Unimog U20, 220 Atego e 150 Sprinter.

Unimog_ENEL_(1)_ok
“Portiamo a casa un nuovo importante risultato che premia la qualità dei Veicoli Speciali della Stella”, ha dichiarato Maurizio Pompei, Managing Director Truck Mercedes-Benz Italia. “Ma il grande merito di questo e dei tanti successi degli ultimi anni lo dobbiamo a manager come Guido Corradi, che si è distinto per la professionalità e la passione che ha saputo trasmettere ai nostri clienti dal primo giorno in azienda, nel 1979, fino ad oggi.” Prima che Unimog facesse il suo ingresso nel parco mezzi di Enel, per avvicinare i luoghi critici e difficilmente accessibili, le squadre di pronto intervento erano, infatti, costrette a faticose marce a piedi, portando sulle spalle le scale e tutto il materiale necessario alle riparazioni. “Lì dove i mezzi tradizionali si devono arrendere, entra in gioco il nostro Unimog”, ha dichiarato Guido Corradi, Responsabile Veicoli Speciali Mercedes-Benz Italia. “Un veicolo inarrestabile, in ogni condizione di clima e terreno, dotato di una straordinaria versatilità. Valori universalmente riconosciuti che da sempre distinguono la Mercedes-Benz, azienda che porto nel cuore, cui ho dedicato 36 anni della mia vita, vivendo in prima persona una buona parte dei successi di Unimog.”

Unimog_ENEL_(5)_ok

Oltre ad Unimog, nel corso delle prove pratiche realizzate in diversi ambiti territoriali, gli operatori Enel hanno apprezzato anche le doti di estrema compattezza di Atego con passo 3.560 mm. L’elevata manovrabilità e la generosa coppia del motore 4 cilindri da 238 CV consentono, infatti, al veicolo così configurato di muoversi agevolmente, sia nei percorsi urbani che in fuoristrada.

Unimog_ENEL_(4)_ok

Le principali caratteristiche dell’Unimog U218
– trazione integrale 4×4 permanente con 3 bloccaggi dei differenziali , ruote singole ;
– motore Euro 6 con potenza 130 kW (177 CV);
– cambio 8 marce avanti e 6 retro con comando elettropneumatico e con scelta automatica della marcia;
– assi a portale con sospensioni a molle elicoidali ed ammortizzatori ,
– freni a disco su tutte le ruote con ABS a 4 canali;
– cabina in materiale composito esente da corrosione dotata di aria condizionata e sedili confortevoli.

La Piattaforma Scorpion 15 Oil&Steel
– massima altezza di lavoro: 16 mt;
– massima estensione laterale di lavoro: 10,3 mt;
– rotazione della torretta a 350°;
– rotazione del cestello +/- 90°;
– capacità di carico del cestello: 200 kg incluse 2 persone.
– cestello isolato 1000V;

Le principali caratteristiche di Atego A 1524
– trazione integrale 4×4 permanente con 3 bloccaggi dei differenziali , ruote gemellate posteriori;
– motore Euro 6 con potenza kw 175 (CV 238);
– cambio 6 marce avanti e 2 retro;
– assi rinforzati con sospensioni a balestra ed ammortizzatori;
– freni a tamburo su tutte le ruote con ABS a 4 canali;
– cabina in acciaio, dotata di aria condizionata e sedili confortevoli.

Gru PM 20023SP LC
– 4 sfili idraulici;
– sbraccio orizzontale massimo 10,55 mt;
– momento massimo di sollevamento 16 tonn/mt;
– cassone fisso con sponde in alluminio;
– Braccio Lungo-Corto per movimentazioni pesanti sottocabina.

Unimog_ENEL_(3)_ok

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


In Primo Piano

A Verona la kermesse della pietra naturale

E' in pieno svolgimento alla Fiera di Verona la 56ª edizione di Marmomac, la manifestazione di riferimento per l’intera filiera lapidea mondiale,...

L’Industry Tour di Manitou ha fatto tappa in Italia

Manitou ha organizzato nel corso di questo 2022 il primo Industry Tour della sua storia. Si tratta di un evento itinerante che...

Il premio Industria Felix all’eccellenza industriale di CMC

Giovedì scorso, 22 settembre, l'amministratore delegato di CMC, Michele Moretti, ha ritirato il 44° premio Industria Felix, riconoscimento solenne conferito al costruttore...

Latest article

A Verona la kermesse della pietra naturale

E' in pieno svolgimento alla Fiera di Verona la 56ª edizione di Marmomac, la manifestazione di riferimento per l’intera filiera lapidea mondiale,...

L’Industry Tour di Manitou ha fatto tappa in Italia

Manitou ha organizzato nel corso di questo 2022 il primo Industry Tour della sua storia. Si tratta di un evento itinerante che...

Il premio Industria Felix all’eccellenza industriale di CMC

Giovedì scorso, 22 settembre, l'amministratore delegato di CMC, Michele Moretti, ha ritirato il 44° premio Industria Felix, riconoscimento solenne conferito al costruttore...

More articles

IAA, ad Hannover la visione di Scania

. All'esordio il trattore elettrico a batterie per le applicazioni di trasporto regionale;. Tutte le soluzioni Scania, dai motori ai bus, dai...

Tutto il Bauma di Multitel Pagliero

L’edizione 2022 del Bauma sarà un appuntamento importante per Multitel Pagliero, che si presenta in forze a Monaco, sia per quanto riguarda...

Merlo Group, piano industriale 2022-2025 elettrico e sostenibile

L'obiettivo è superare i 10 mila sollevatori telescopici all'anno e sviluppare sempre più nuove macchine caratterizzate da zero consumi di carburante, zero...

Tag