• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


lunedì, 15 Agosto 2022

Potain svetta sul progetto Maximall Pompeii

Must read

Goldhofer al Bauma 2022, soluzioni eccezionali per ogni esigenza di trasporto

Una gamma di prodotti per il trasporto pesante ed eccezionale che risponda ai requisiti di affidabilità, sostenibilità e soprattutto convenienza economica? La...

Tadano CC 2800-1 NT, il Gigante dell’Ecuador

Pietra miliare significativa del mercato ecuadoregno degli specialisti dei grandi sollevamenti, Trex, società del gruppo Ferreycorp, ha presentato ufficialmente nei giorni scorsi...

Cummins acquista Meritor per sviluppare la divisione New Power

Leader globale e tecnologico nella propulsione industriale, Cummins ha annunciato oggi di aver completato la sua acquisizione di Meritor, fornitore mondiale di...

Due eccellenze Liebherr per Poloniato

Lo specialista Autogru Noleggio Poloniato di Caerano di San Marco (Tv) ha ricevuto due nuove Liebherr all terrain a cinque assi, una...

La società di progettazione immobiliare italiana, Gruppo Irgenre, ha installato cinque gru urbane topless Potain MCT 88 e due gru a torre a rotazione alta Potain MDT 189 per la costruzione del nuovo complesso commerciale e ricreativo Maximall di 200.000 metri quadrati vicino al sito archeologico di Pompei.
Le gru MCT 88 sono montate ad altezze comprese tra 21 e 31,5 m con un braccio da 52 m e una portata variabile di 5 t in prossimità della torre e 1,1 t in punta; entrambe le gru MDT 189 sono alte 40 m con un braccio da 60 m e una portata massima di 8 t vicino alla torre e 1,8 t in punta.

L’affidabilità del marchio Potain di fama mondiale, le eccellenti capacità di sollevamento e la poca manutenzione hanno dato al Gruppo Irgenre la fiducia necessaria per affidare il lavoro al distributore locale Edilcom Gru e alla sua flotta.
Irgenre si è dedicata, all’esordio della propria attività, allo sviluppo e alla costruzione di immobili per la grande distribuzione commerciale; in seguito, con la divisione Irgen Retail Management, il Gruppo ha ampliato le proprie attività anche alla gestione commerciale degli asset immobiliari di proprietà, con l’obiettivo di trasformare centri e parchi commerciali e outlet in vere e proprie centralità urbane, rendendoli sempre più attrattivi e raccogliendoli sotto il brand Maximall.

Per la realizzazione del suo ultimo progetto, Maximall Pompeii, il Gruppo Irgenre ha selezionato diverse gru a torre Potain dalla flotta Edilcom Gru. La selezione comprende cinque gru urbane topless Potain MCT 88, montate ad un’altezza compresa tra 21 e 31,5 m, con un braccio di 52 m e una capacità variabile da 5 t vicino alla torre a 1,1 t in punta, oltre a due gru Potain MDT 189 topless. Entrambe le gru MDT 189 sono alte 40 m con un braccio da 60 m e una portata massima di 8 t vicino alla torre e 1,8 t in punta.

Tutte le sette gru coinvolte nel progetto sono equipaggiate con il sistema di controllo Manitowoc, Crane Control System (CCS) che consente una rapida installazione ed un utilizzo semplificato, e con la tecnologia anti collisione Top- Tracing III.

Prima di iniziare le fasi di costruzione del progetto, le gru saranno utilizzate per il trasporto del materiale di cantiere, perciò il loro corretto posizionamento all’interno del cantiere è di fondamentale importanza. Edilcom Gru ha prodotto un accurato layout di cantierizzazione per determinare la posizione ottimale di ogni gru e Gruppo Irgrenre è rimasto positivamente colpito dallo studio scrupoloso degli ingegneri.

“Sia la realizzazione dei plinti di fondazione delle gru – di dimensioni particolarmente generose, 7.5 x 7.5 x 1.7 m – che l’assemblaggio delle gru sono stati perfettamente studiati e non hanno creato alcun problema – ha confermato l’amministratore delegato di Irgenre, Corrado Negri – Considerata l’importanza dell’opera ed il necessario rispetto dei tempi di costruzione, la partnership con Potain ed Edilcom Gru ci garantisce che le attività di manutenzione programmata e straordinaria vengano espletate in tempi celeri, anche in caso di emergenza. Un servizio di non poco conto se si considera il carico di lavoro a cui saranno sottoposte le macchine”.

I 200.000 metri quadrati del complesso Maximall Pompeii, che sorgerà vicino al centro archeologico di Pompei, comprenderà 200 negozi, 25 ristoranti, un Hotel quattro stelle, cinema, teatro, sale conferenza, un anfiteatro esterno di 6.000 metri quadrati con fontane danzanti e un parco pubblico di 15.000 metri quadrati.

Con sede in provincia di Napoli, Edilcom Gru è nata nel 1971 e dal 2013 è guidata da Luigi Russo. Un partner d’eccezione del Gruppo Manitowoc, società con la quale collabora dalla fine degli anni Novanta. Edilcom Gru si occupa della vendita, dell’assistenza e del noleggio di gru edili. La flotta noleggio conta oltre 60 unità e spazia dalle agili macchine da centro storico alle automontanti, per finire con le grandi gru a torre che assicurano altezze e portate ai massimi livelli. Le manutenzioni e le revisioni delle gru sono svolte da personale tecnico e ingegneri altamente specializzati, tutti formati presso i centri di addestramento Potain Manitowoc.

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


In Primo Piano

Goldhofer al Bauma 2022, soluzioni eccezionali per ogni esigenza di trasporto

Una gamma di prodotti per il trasporto pesante ed eccezionale che risponda ai requisiti di affidabilità, sostenibilità e soprattutto convenienza economica? La...

Tadano CC 2800-1 NT, il Gigante dell’Ecuador

Pietra miliare significativa del mercato ecuadoregno degli specialisti dei grandi sollevamenti, Trex, società del gruppo Ferreycorp, ha presentato ufficialmente nei giorni scorsi...

Cummins acquista Meritor per sviluppare la divisione New Power

Leader globale e tecnologico nella propulsione industriale, Cummins ha annunciato oggi di aver completato la sua acquisizione di Meritor, fornitore mondiale di...

Latest article

Goldhofer al Bauma 2022, soluzioni eccezionali per ogni esigenza di trasporto

Una gamma di prodotti per il trasporto pesante ed eccezionale che risponda ai requisiti di affidabilità, sostenibilità e soprattutto convenienza economica? La...

Tadano CC 2800-1 NT, il Gigante dell’Ecuador

Pietra miliare significativa del mercato ecuadoregno degli specialisti dei grandi sollevamenti, Trex, società del gruppo Ferreycorp, ha presentato ufficialmente nei giorni scorsi...

Cummins acquista Meritor per sviluppare la divisione New Power

Leader globale e tecnologico nella propulsione industriale, Cummins ha annunciato oggi di aver completato la sua acquisizione di Meritor, fornitore mondiale di...

More articles

Idrogeno, Quantron annuncia l’autocarro pesante FCEV per lo IAA di Hannover

Nella prima metà del 2022, la Quantron AG ha incrementato ulteriormente la sua posizione di avanguardia nel campo dei veicoli industriali e...

Arrivano le magnifiche tre della Quality Line di Amco Veba

Amco Veba lancia sul mercato tre nuovi modelli di gru idrauliche di fascia media, con capacità di sollevamento nella classe delle 10,...

Longhin e G.B. Costruzioni nel segno di Manitou

Nella splendida cornice delle Langhe piemontesi nei pressi di Monforte d’Alba, l’azienda edile G.B. Costruzioni è impegnata nella realizzazione di un resort...

Tag