• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

[titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

venerdì, 5 Marzo 2021

TEREX CRANES PRESENTA LA NUOVA EXPLORER 5500

Must read

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

CMC protagonista dei corsi per formatori Ipaf

Promuovere un uso corretto e responsabile delle proprie apparecchiature rientra indubbiamente tra gli obiettivi di CMC. Per questo, l’azienda specializzata nella progettazione...

Con la nuova autogru Explorer 5500, Terex Cranes sta ampliando la sua serie di successo Explorer con l’aggiunta di un nuovo modello nella classe di capacità di 130 tonnellate. Proprio come i suoi “fratelli maggiori”, le gru Explorer 5600 e 5800, la Explorer 5500 convince per i suoi impressionanti dati di prestazione. La nuova gru presenta un lungo braccio principale da 60 metri; sono disponibili tre estensioni da 11, 21, e 33 metri di lunghezza, ognuna delle quali può essere ripiegata. La lunghezza massima del braccio è 86,5 metri. Il momento di carico massimo è di 395 tonnellate metro, con capacità massima di sollevamento in estensione di 24,5 tonnellate.

Si possono selezionare tre diverse posizioni di estensione degli stabilizzatori di 2,54 m, 4,7 m, e 7 m. Con una lunghezza del carro di 12,1 metri, una lunghezza fuori tutto di 14,3 metri, e una larghezza di 2,75 metri, questa gru a 5 assi è più compatta rispetto a qualsiasi altra nella sua classe di capacità, il che gli permette di essere utilizzata all’interno delle città nonché in cantieri con dimensioni ristrette. Inoltre gli assali sterzanti garantiscono una buona manovrabilità in spazi limitati. Per il comfort e la sicurezza di guida durante gli spostamenti, la nuova Explorer 5500 ha una funzione di controllo dinamico che impedisce alla macchina di rotolare all’indietro all’avvio e durante le manovre su pendenze ripide. Terex Cranes ha posto un forte accento sulla redditività economica durante lo sviluppo della serie Explorer. Ecco perché tutti i componenti per la Terex Explorer 5500 possono essere trasportati utilizzando un unico veicolo di supporto standard. Altro contributo alla riduzione dei costi lo dà il sistema automatico di impostazione del contrappeso, che permette all’autogru di essere pronta per l’impiego rapidamente.

La nuova Explorer 5500 offre inoltre l’innovativo concetto “monomotore” Terex già visto sulle Explorer 5600 ed Explorer 5800. Questo riduce ulteriormente i costi di gestione, dal momento che è solo un motore a richiedere manutenzione. Il sistema di controllo riconosce automaticamente ogni richiesta di potenza della macchina; per esempio, si passa dal funzionamento ad alta potenza durante gli spostamenti alla modalità di risparmio energetico durante le operazioni della gru. Inoltre, il sistema ha anche una funzione di start / stop per il risparmio energetico. Il motore è una potente e, allo stesso tempo, economica unità da 368 kW che soddisfa gli standard di emissione Euromot 4 e Tier 4 (finale). La gru tutto-terreno Explorer 5500 è dotata di cabine ergonomiche e spaziose per la massima comodità di operazione e per la sicurezza operativa, i display di monitoraggio su touch screen con controlli intuitivi forniscono al guidatore dati importanti su più di dieci parametri operativi del carro, come la pressione dei pneumatici, lo stato del sistema frenante, e il sistema di sospensione.

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

Latest article

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

More articles

Mollo Noleggio apre a Brugherio il settimo centro in Lombardia

Il conto alla rovescia è terminato. A Brugherio (Mb), in viale Lombardia 280, Mollo Noleggio ha aperto le porte alle numerose imprese...

F.A.C., la fedeltà Demag su cinque assi

Lo specialista siciliano F.A.C. ha ampliato ulteriormente la sua flotta di autogrù Demag. Dopo l'acquisto del primo modello AC 60-3 poco più...

Report ERA 2020, prospettive migliori per il noleggio europeo

L'ERA (European Rental Association) ha riportato in questi giorni un aggiornamento del proprio Report 2020 sullo stato del noleggio nel Vecchio continente....
  • Annuncio creato il 11/11/2020 11:29 - Sollevare DEV -  -

Tag