dom | 15 | settembre | 2019

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
DALLA CINA ARRIVA LA NUOVA TOPLESS POTAIN MCT 325

DALLA CINA ARRIVA LA NUOVA TOPLESS POTAIN MCT 325

Dalla fucina dei grandi progetti di Manitowoc arriva sul mercato internazionale la nuova gru a torre Potain MCT 325, modello che corrobora il valore della popolare gamma di gru topless della serie MCT. Modalità di trasporto e di allestimento semplici, alta efficienza e affidabilità in cantiere confermano anche per la new entry le caratteristiche d’eccezione della gamma, illustrate durante l’evento speciale di presentazione della nuova gru nella fabbrica Manitowoc a Zhangjiagang, in Cina. Proprio nella giornata di ieri, 29 agosto, è stata rivelata la versione da 16 t della MCT 325, implementata con un braccio da 75 m.

Kwong-Joon Leong, reagional product manager per le gru a torre Potain, ha sottolineato come “le gru in topless come la MCT 325 stanno diventando la soluzione ideale per i progetti che utilizzano calcestruzzo prefabbricato, che è una scelta sempre più popolare per la velocità e la semplicità che offre ai cantieri”, ha affermato Leong. “Le gru topless della serie MCT conferiscono velocità e semplicità ai progetti di costruzione grazie a un design che favorisce l’operatività di più gru nello stesso cantiere senza il rischio di interferenze. L’MCT 325, in particolare, offre ai nostri clienti una nuova facoltà di scelta nella classe di capacità da 12  a 16 t. In virtù della dotazione del braccio straordinario da 75 m, crediamo proprio che il nuovo modello MCT possa abbracciare la più vasta platea di imprese e di progetti”.

Disponibile in due versioni, l’MCT 325 – che sostituirà in produzione il precedente modello MCT 310 – offre configurazioni di lunghezza del braccio da 40 ma fino ai 75 m, con una capacità di sollevamento in punta ai vertici della categoria – fino a 2,5 t per la versione 12 t, e di 2,3 t per il modello da 16 t. Il nuovo modello rimane fedele alle caratteristiche di progettazione delle gru topless Potain, con facilità di trasporto ed installazione combinate con eccellenti prestazioni in loco.

Nel 2014, Manitowoc ha lanciato le sue prime gru topless Potain prodotte dalla fabbrica di Zhangjiagang, con il modello MCT 385. Negli anni l’azienda ha continuato a innovare i propri prodotti e ha aggiunto i modelli MCT 205, MCT 85, MCT 565, fino all’attuale novità MCT 325. “Siamo lieti di aggiungere la MCT 325 alla nostra gamma, appena 18 mesi dopo il lancio della MCT 565, la più grande gru in topless della gamma prodotta da Potain in Asia – ha affermato ancora Leong – Seguendo la filosofia Manitowoc, ascoltiamo continuamente i nostri clienti per poter sviluppare prodotti innovativi che soddisfino l’evoluzione costante delle loro esigenze operative”.

Le prime consegne della Potain MCT 325 inizieranno a settembre e la gru sarà venduta nei mercati Asia-Pacifico, Medio Oriente, Africa, America Latina e Russia e nei paesi CSI (Comunità degli Stati Indipendenti, relativa alle repubbliche dell’ex Unione Sovietica).

Related posts