• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

giovedì, 4 Marzo 2021

GSR PUNTA TUTTO SULLA FACILITA’

Must read

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

CMC protagonista dei corsi per formatori Ipaf

Promuovere un uso corretto e responsabile delle proprie apparecchiature rientra indubbiamente tra gli obiettivi di CMC. Per questo, l’azienda specializzata nella progettazione...

“Complicare è facile, semplificare è difficile”. Il concetto dell’artista e designer Bruno Munari si sposa perfettamente con la filosofia costruttiva GSR, che ha eletto la semplicità costruttiva come propria mission aziendale. Una filosofia progettuale e applicativa che si ritrova in tutte le famiglie dei mezzi del costruttore riminese e che si associa ad altri due cardini di fondamentale importanza: rigidezza e affidabilità.

Concetti evidenti nella serie PX, dai 18 ai 29 m di altezza, ma che raggiunge i 36 m nelle versioni PXJ con jib. Una famiglia cui appartengono non pochi record. La E240PX, presentata la prima volta all’APEX 2011, è stata la macchina numero 6.000 prodotta dall’azienda riminese e lo stesso modello (il numero 7.000) pochi mesi ha preso la strada della Germania, acquistata da un cliente già possessore di una E210PX (10 m di sbraccio integrale con 220 kg di portata). Sotto il profilo tecnico alla doppia articolazione, la serie PX abbina un design privo di ingombri che permette di raggiungere zone di lavoro precluse a macchine telescopiche tradizionali. I comandi, con joystick, consentono movimenti fluidi, precisi e delicati e più manovre simultanee. La grande attenzione alla sicurezza e alla salvaguardia del mezzo si evince dai tubi e dai cavi raccolti all’interno dei bracci, mentre sono assenti sistemi esterni di riavvolgimento. Speciali spazzole autopulenti impediscono l’ingresso di detriti all’interno degli elementi telescopici. Gli stabilizzatori compatti consentono una facile stabilizzazione con un ingombro molto ridotto e un ottimo livellamento su pendenze e terreni sconnessi. Il che permette di sfruttare al meglio tanto la portata in cesta (220/250/280/300 kg) quanto lo sbraccio massimo. Gli allestimenti arrivano fino a 24 m su veicoli da 3,5 t quali Nissan Cabstar, Renault Maxity, Iveco Daily e Mercedes Sprinter.

Si sale di categoria con i modelli E270PX e E290PX che sono applicati a veicoli da 6 a 7,5 t con portate in navicella da 220 a 280 kg e sbracci orizzontali che superano i 15,5 m. Anche in questa categoria le macchine sono tutte a sbraccio integrale, con la portata massima prevista in navicella. I modelli E320PXJ e E360PXJ, da 32 e 36 m, sono invece ideali per allestimenti super compatti e per l’impiego fuoristrada su 4×4. Questi si arricchiscono del jib terminale e consentono di raggiungere gli sbracci orizzontali massimi senza alcuna limitazione nelle prestazioni con la portata da 280 a 320 kg e con larghezze di stabilizzazione da 3,3 a 4,6 m nella versione da 22,5 m di sbraccio con 320 kg. In comune a tutte le macchine: un’alta rigidezza strutturale e una robustezza generale apprezzabile fino alle massime prestazioni di sbraccio e di portata.

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

In Primo Piano

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

Latest article

DaVinci AE1932, lo scissor full electric di JLG pronto al decollo

Sulla rampa di lancio di JLG, una novità elettrica assoluta si staglia a tutta altezza. Si tratta della piattaforma a pantografo DaVinci...

Giuliano Group porta nel Lazio l’era digitale con easyNoleggio

Due storie di successo nei rispettivi settori professionali, due fulcri di competenza complementari, due partnership. Le affinità elettive tra easyNoleggio e Giuliano...

Le piattaforme Airo conquistano le imprese con il Kit Industria 4.0

Belman, azienda con sede a Luzzara (Re) che si occupa dal 1984 del trattamento di metalli per conto terzi, ha acquistato a...

More articles

Mollo Noleggio apre a Brugherio il settimo centro in Lombardia

Il conto alla rovescia è terminato. A Brugherio (Mb), in viale Lombardia 280, Mollo Noleggio ha aperto le porte alle numerose imprese...

F.A.C., la fedeltà Demag su cinque assi

Lo specialista siciliano F.A.C. ha ampliato ulteriormente la sua flotta di autogrù Demag. Dopo l'acquisto del primo modello AC 60-3 poco più...

Report ERA 2020, prospettive migliori per il noleggio europeo

L'ERA (European Rental Association) ha riportato in questi giorni un aggiornamento del proprio Report 2020 sullo stato del noleggio nel Vecchio continente....
  • Annuncio creato il 11/11/2020 11:29 - Sollevare DEV -  -

Tag