gio | 24 | settembre | 2020

Leaderboard banner 728×90 – PALFINGER
HAULOTTE FOR IKEA

HAULOTTE FOR IKEA

Qualità ed efficacia sono oggi le caratteristiche cercate da quelle aziende che vogliono una gestione del proprio magazzino efficace ed efficiente. Una ricerca che diventa sempre più pressante man mano che le dimensioni aziendali crescono. E quando arrivano a essere quele di Ikea, colosso multinazionale dell’arredamento, allora le cose si fanno davero interessanti. Si, perché tutti possiamo immaginare facilmente quale tipo di attività logistica e organizzativa bisogna essere in grado di sostenere per gestire al meglio un magazzino Ikea. E in Italia Ikea era alla ricerca di un partner che potesse fornire soluzioni convincenti per il sollevamento e il trasporto in quota di persone e carichi. E quelle proposte da Haulotte Italia sono state estremamente convincenti a quanto pare, visto che Ikea ha deciso di sottoscrivere un accordo quadro biennale per la fornitura di piattaforme a tutti gli store italiani di IKEA, e quinquennale per la fornitura di servizi, fra cui la formazione del personale addetto all’utilizzo delle macchine, la manutenzione e le verifiche periodiche sulle piattaforme.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa fornitura, sia per quanto riguarda il prestigio del committente, ovviamente, sia per le tipologie di prodotti e per i servizi che abbiamo saputo fare apprezzare al cliente” ha commentato Nicola Violini, Direttore Generale di Haulotte Italia. “Haulotte Group si rivolge da tempo con le sue soluzioni alla logistica, ma credo ci siano ancora notevoli margini di miglioramento per allargare il business in questo settore”. Intanto le macchine consegnate sono già sette in diversi punti vendita Ikea fra cui Napoli, Torino e Mestre. “La partnership con IKEA comprenderà anche la fornitura di una serie di servizi, il vero plus che ha convinto l’azienda svedese a stipulare il primo accordo con un produttore di piattaforme, per ora limitato al mercato italiano ma con concrete prospettive di ampliamento anche a livello europeo” ha concluso Violini.

QUALI MACCHINE PER IKEA?
A capeggiare il parco macchine Haulotte per Ikea è la piattaforma elettrica a pantografo Compact 14, che ha nel binomio compattezza/produttività il suo principale punto di forza, rafforzato da una generosa altezza operativa,pari a 14 m con la sua cesta estensibile della portata di 350 kg. Benché larga solo 1,20 m la piattaforma è in grado di traslare alla massima altezza in sicurezza grazie al sistema antiribaltamento a minigonne di cui è dotata e alla dolcezza e progressività assicurata dai comandi proporzionali. Eccellente anche l’autonomia operativa, particolarmente elevata grazie alle batterie da 24 V – 255 Ah che equipaggiano la macchina. Tra gli altri modeli per Ikea le “sorelle minori” della 14, piattaforme a pantografo Compact 8, 10 e 12. Compatte e maneggevoli, dotate di 4 ruote motrici e 2 ruote sterzanti anteriori, e in grado di garantire un’ampia superficie di lavoro, questi modelli offrono un’altezza operativa massima rispettivamente di 8,2, 10,15 e 12 m e una portata massima in cesta di 300 (Compact 12) o 450 kg (Compact 8W e 10), con un raggio di sterzata di 2,5 m. Specificamente dedicate al mondo della logistica sono infine le piattaforme Star,presenti nell’accordo con i modelli Star 10, Star 8 e Star 6 Picking, quest’ultima particolarmente adatta al carico e movimentazione in altezza di piccoli colli e attualmente messa alla prova presso il punto vendita Ikea di San Giuliano Milanese (MI). Le prime due, forti di caratteristiche quali lo sbraccio fino a 3 m, la rotazione a 345° in sagoma e a una portata massima del cestello di 200 kg, si distinguono per un’altezza operativa massima rispettivamente di 8,7 m e 10 m. Il cestello spazioso, ergonomico e funzionale, il jib positivo/negativo e la rotazione della torretta consentono all’operatore una migliore accessibilità alla zona di lavoro, mantenendosi sempre in sicurezza grazie al limitatore d’inclinazione 3° e al dispositivo antiribaltamento.
Il peso ridotto e le batterie da 24 V/240 Ah garantiscono una grande autonomia operativa e ottime prestazioni sia in termini di velocità di spostamento massima (4,5 km/h) e pendenza massima superabile (23%). Indirizzata a strutture commerciali, di vendita e magazzini, la Star 6 Picking permette di collocare e prelevare pacchi, piccole scatole, componenti stivati su scaffalature con il massimo comfort e sicurezza grazie al suo vassoio di picking (carico massimo 90 kg) regolabile in altezza su 4 posizioni, gestito da una consolle di comando dotata di joystick.
I controlli idraulici proporzionali offrono movimenti precisi, mentre il contenuto raggio di sterzata garantisce la massima maneggevolezza e un più facile accesso alle aree di lavoro.

Related posts