dom | 15 | dicembre | 2019

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
HYDRA-SLIDE SULL’ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE

HYDRA-SLIDE SULL’ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE

Specializzata in soluzioni di sollevamento, trasporto e stoccaggio con sede nel Regno Unito, la Rapid Response Solutions (RRS) di Portsmouth ha superato una serie di sfide per installare recentemente un trasformatore da 45.000 kg presso la centrale elettrica East Cowes, nell’Isola di Wight.
RRS ha accettato il lavoro per conto della società di trasporti e logistica CTS SpA per scaricare e spostare il trasformatore in posizione al suo arrivo dall’Italia, dove la Tironi (Modena) aveva fabbricato l’unità con dimensioni 6m x 2,4 m x 4m. Due problemi particolari erano rappresentati dalla sottostazione di trasformazione, che aveva diverse aree il cui funzionamento non poteva essere arrestato, e i terreni irregolari con pendenze della strada molto variabili.
La RRS ha scelto per questa operazione il suo più recente sistema di slittamento idraulico HT300 della Hydra-Slide da 270 tonnellate, con nuovi pistoni di spinta/tiro e pattini, con un gruppo di potenza sincrono a quattro uscite; i banchi di supporto da 100 t, i blocchi di legno Ekki e le scarpe di allineamento AS500 hanno completato l’allestimento Hydra-Slide sul posto. La Rapid Response Solutions continua a rappresentare il produttore canadese nel Regno Unito e in Europa come partner internazionale.

HYDRA-SLIDE SULL'ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE - Sollevare -  - Montaggi Industriali Movimentatori Sistemi di slittamento Skidding systems Tecnologie alternative di sollevamento 2 HYDRA-SLIDE SULL'ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE - Sollevare -  - Montaggi Industriali Movimentatori Sistemi di slittamento Skidding systems Tecnologie alternative di sollevamento 3 HYDRA-SLIDE SULL'ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE - Sollevare -  - Montaggi Industriali Movimentatori Sistemi di slittamento Skidding systems Tecnologie alternative di sollevamento 1 HYDRA-SLIDE SULL'ISOLA DI WIGHT PER MOVIMENTARE UN GROSSO TRASFORMATORE - Sollevare -  - Montaggi Industriali Movimentatori Sistemi di slittamento Skidding systems Tecnologie alternative di sollevamento

Paul Barber, amministratore delegato di RRS, ha dichiarato: “Abbiamo utilizzato l’HT300 perché il terreno tra la strada e la posizione finale di atterramento a 15 metri di distanza non era tutto ricoperto in cemento; alcune aree erano solo ricoperte da ciottoli sciolti e non avevano alcuna portanza utile. Inoltre c’era un dislivello di 450 mm dalla posizione di scarico al punto di fissaggio del trasformatore. Usando l’HT300 siamo stati in grado di sistemare i supporti ogni 3m per livellare il tracciato delle slitte in entrambe le direzioni. L’HT300 è progettato per funzionare senza che i binari siano completamente supportati, permettendo così di superare il problema.”
Barber ha spiegato che un ulteriore vantaggio di avere la gamma di attrezzature della Hydra-Slide è che si può utilizzare un solo power pack per il sollevamento, lo slittamento e l’allineamento finale. Un motore a propano integrato alimentava il sistema; sebbene il sito fosse una centrale elettrica, non c’erano forniture trifase per alimentare la centralina elettrica. Per questo progetto era stata presa in considerazione una gru, ma a causa dello spazio limitato in cantiere e della pendenza del terreno sopra menzionata, si era poi optato per lo slittamento idraulico. Inoltre, non esiste una gru abbastanza grande sull’Isola di Wight per fare il lavoro, quindi il costo della spedizione sarebbe stato proibitivo.
Barber ha dichiarato: “Questo è stato il secondo trasformatore che abbiamo installato su questo sito nell’ultimo anno. Abbiamo vinto il lavoro grazie alle precedenti installazioni di successo in tutto il Regno Unito. La flotta di attrezzature Hydra-Slide ci ha dato la possibilità di svolgere compiti come questo in modo sicuro ed efficiente. I nostri clienti lavorano su siti sensibili in cui la sicurezza è la priorità più alta e, presentandoci con apparecchiature completamente progettate e marcate CE con manuali operativi, piuttosto che soluzioni casalinghe o di fortuna, rende molto più semplice l’approvazione delle dichiarazioni metodologiche e delle valutazioni del rischio. Il costo gioca sempre un ruolo vincente nel lavoro; il sistema di slittamento sincronizzato ci consente di utilizzare una squadra più piccola in quanto non è necessario impiegare argani e altri componenti. ”
La lunghezza totale della pista era di 18 metri e nel punto più alto, sopra la posizione finale di fissaggio, era più di 1 metro da terra. La RRS ha dovuto sollevare il trasformatore con quattro martinetti, rimuovere i binari e quindi abbassare il trasformatore fino a terra. Dato che occorreva coprire 15m e non era possibile arrivare direttamente in linea con il camion, le scarpe di allineamento utilizzate per il posizionamento finale di carichi pesanti, hanno spostato il trasformatore lateralmente nella sua posizione finale una volta fuori dal sistema di slittamento.

Related posts