• [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

martedì, 18 Maggio 2021

LTM 1350-6.1, sfida Liebherr tra i grattacieli di Milano

Must read

JLG, accordo con la bergamasca Svelt per le PLE a basse quote

JLG ha siglato un importante accordo di fornitura con Svelt, società primaria nella progettazione e produzione di scale e trabattelli.

Valerio Soragna nella squadra Almacrawler

Un altro benvenuto di rilievo nella nuova squadra aziendale di Almacrawler. Si tratta di Valerio Soragna che da oggi, 17 Maggio 2021,...

Confetra e MIMS, confronto per partire con il PNRR

“Abbiamo comunicato al Ministro le nostre designazioni per i Tavoli tecnici attuativi del PNRR. Assiterminal, Assologistica, Federagenti e Fedepiloti per il Tavolo...

Per GSR, partnership esclusiva in Francia con CFM

L'annuncio è di quelli davvero rilevanti. GSR e CFM Ile de France hanno annunciato ufficialmente la loro nuova partnership commerciale. CFM Ile...

Una metropoli come Milano, con l’urbanistica che guarda in alto da spazi angusti e dall’intrico di vie storiche che ne caratterizza il fascino internazionale, la maestria di uno specialista del sollevamento come Casella Autogrù si è rivelata nel proprio vertice operativo con la gru multistrada LTM 1350-6.1 di Liebherr impegnata a supporto della riqualificazione di alcuni grattacieli nel centro della città. L’operazione cardine per Casella Autogrù consisteva nell’insediamento di alcuni condizionatori da 12,5 tonnellate l’uno alla sommità di un grattacielo da 18 piani, a una quota di circa 70 metri.
La sfida principale, costituita proprio dalla limitazione di spazio per le operazioni, ha portato i tecnici dell’impresa all’allestimento della Liebherr da 350 t – equipaggiata con la zavorra massima da 100 t – proprio al centro della via, con gli stabilizzatori posizionati sul lato sinistro della carreggiata e sul lato destro del marciapiede, quindi ad altezze diverse. Nello specifico, i nuovi gruppi di condizionamento dell’aria dovevano essere sollevati alla quota precisa di 63 metri, con un raggio di movimentazione contenuto in 45 metri. Pertanto il sistema di allestimento a Y del braccio dell’LTM 1350-6.1 si è reso indispensabile, con il braccio telescopico supportato dalla prolunga tralicciata, in configurazione TYVEN. La LTM 1350-6.1, va specificato, è l’autogrù più piccola della gamma multistrada Liebherr dotata del sistema di tiranti a Y e l’abilità dell’operatore di Casella Autogrù, Claudio Lozza,
ha fatto il resto. Otto ore di preparazione e due ore di carico al gancio per un’operazione di estrema precisione. “Il sistema Y ci ha permesso di raggiungere capacità di carico incredibili in spazi di manovra ridotti – conferma Lozza – L’LTM 1350-6.1 si è dimostrata flessibile, compatta e potente come ci si aspetta da un modello così particolare e produttivo. Operare in ambito metropolitano è sempre un grande impegno e un’incognita, a prescindere dal tipo di sollevamento, in campo aperto, all’interno di un impianto industriale o in una zona residenziale del centro. Si tratta sempre di tempi ridotti per portare a termine l’intervento, di traffico notevole e di spazi limitati. Ma con questa macchina straordinaria la movimentazione diventa facile e il lavoro persino divertente”. Che dire di più? La piccola, grande LTM 1350-6.1 e Liebherr ringraziano.

  • [titolo] - [nome_sito] -  - [categorie]

  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

JLG, accordo con la bergamasca Svelt per le PLE a basse quote

JLG ha siglato un importante accordo di fornitura con Svelt, società primaria nella progettazione e produzione di scale e trabattelli.

Valerio Soragna nella squadra Almacrawler

Un altro benvenuto di rilievo nella nuova squadra aziendale di Almacrawler. Si tratta di Valerio Soragna che da oggi, 17 Maggio 2021,...

Per GSR, partnership esclusiva in Francia con CFM

L'annuncio è di quelli davvero rilevanti. GSR e CFM Ile de France hanno annunciato ufficialmente la loro nuova partnership commerciale. CFM Ile...

Latest article

JLG, accordo con la bergamasca Svelt per le PLE a basse quote

JLG ha siglato un importante accordo di fornitura con Svelt, società primaria nella progettazione e produzione di scale e trabattelli.

Valerio Soragna nella squadra Almacrawler

Un altro benvenuto di rilievo nella nuova squadra aziendale di Almacrawler. Si tratta di Valerio Soragna che da oggi, 17 Maggio 2021,...

Confetra e MIMS, confronto per partire con il PNRR

“Abbiamo comunicato al Ministro le nostre designazioni per i Tavoli tecnici attuativi del PNRR. Assiterminal, Assologistica, Federagenti e Fedepiloti per il Tavolo...

More articles

PAROLE DI SCIENZA (a cura di Roberto Vacca) ...

Continuano le polemiche sulle previsioni del clima futuro e su rischi (innalzamento livelli del mare, cataclismi) forse conseguenti a un continuo riscaldamento...

Magni e Lorini, sinergia e forza in galleria con gli scissor off-road

Collaborare sembra essere la parola chiave per ritornare alla produttività e uscire dal tunnel dei riflessi economici della pandemia, in questo 2021....

LTR 1040, la cingolata Liebherr per la prefabbricazione

Liebherr risponde alle esigenze dei clienti e con la LTR 1040 offre una versione a peso ridotto della gru cingolata telescopica da...

Tag