ven | 03 | luglio | 2020

Leaderboard banner 728×90
Leaderboard banner 728×90
TIM WHITEMAN AI VERTICI DI SINOBOOM

TIM WHITEMAN AI VERTICI DI SINOBOOM

Tim Whiteman non è certo un uomo che ama le pause di riflessione troppo estese. Dopo la lunga e straordinaria esperienza durata 16 anni come presidente di IPAF, oggi Whiteman annuncia il suo nuovo impegno a tempo pieno come direttore della nuova filiale Sinoboom di Rotterdam, centro nevralgico della distribuzione della gamma di PLE del costruttore cinese in Europa. La filiale europea di Sinoboom si occuperà della commercializzazione e dell’assistenza per tutte le tipologie e le linee di prodotto delle piattaforme aeree Sinoboom, incrementando i rapporti già consolidati con strutture partner come Liftstore in Polonia, azienda primaria nell’Est Europa con cui Sinoboom ha avviato un rapporto proficuo già dallo scorso autunno.

Oltre ad assumere l’incarico di responsabile della filiale di Rotterdam, Tim Whiteman ricoprirà anche la carica di vicepresidente Senior della divisione Safety and Branding nella dirigenza di Sinoboom Heavy Industry. Parlando in dettaglio del nuovo prestigioso approdo dirigenziale di Tim Whiteman, va sottolineato che Sinoboom è attualmente un attore industriale di primo piano in Cina, proprio nel settore delle piattaforme aeree semoventi di ogni tipologia (a pantografo, a braccio telescopico e articolato, cingolate spider) e delle PLE autocarrate. Insediata a Changsha, nell’Hunan, Sinoboom conta ben 70 brevetti all’attivo e un mercato globale di riferimento dalle dimensioni straordinarie, per una distribuzione assidua soprattutto nel Sud-Est asiatico, nel Medio Oriente, nell’America del Sud e in Europa. Il nuovo importante impegno di Tim Whiteman è in totale sintonia con la grande professionalità che ha espresso fino a oggi in IPAF. Sinoboom infatti è uno dei più importanti membri dell’International Powered Access Federation nel continente asiatico e tra le imprese più autorevoli nell’ambito della China Engineering Machinery Association.

A Tim Whiteman la redazione di Sollevare riserva le congratulazioni e i migliori auguri per questa nuova, importante avventura professionale.

Related posts