• Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -


giovedì, 1 Dicembre 2022

CGM-Movincar acquisita dalla francese Aprolis

Must read

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

Cometto e le 20 linee d’assi MSPE per Hüffermann

Con l'acquisto di 20 linee di assi della gamma Cometto MSPE, il gruppo tedesco Hüffermann corrobora la propria flotta specializzata per l'heavy...

Aprolis, la divisione del gruppo francese Monnoyeur dedicata al noleggio di attrezzature per la movimentazione industriale e portuale in Europa e Asia continua il processo di sviluppo internazionale con l’acquisizione di CGM-Movincar, con sede in Italia a Bologna e Torino.

Questo gruppo italiano, attraverso 10 filiali dirette e una rete completa di distributori in tutta Italia, ha realizzato un fatturato di 80 milioni di Euro nel 2021, impiega 200 persone e gestisce 4.000 contratti di locazione a lungo termine.

Aprolis è una realtà già presente in Francia, Spagna, Regno Unito e Cina. Questa nuova acquisizione e l’ingresso in uno dei principali mercati europei rappresentano un cambio di scala per la società francese. Con un volume di acquisto di 12.000 nuovi materiali all’anno, un fatturato che in 3 anni è raddoppiato per raggiungere i 500 milioni di euro e il 50% dei ricavi generati fuori dalla Francia, Aprolis ha così completato un nuovo passo nella costruzione della sua piattaforma di noleggio a lungo termine multi-prodotto nel settore della movimentazione dei materiali.

CGM-Movincar, come Aprolis, ha sviluppato una competenza nel noleggio specializzato e i servizi correlati e ha perseguito un strategia di diversificazione in segmenti di mercato in crescita: attrezzature portuali e aeroportuali, veicoli a guida automatizzata, piattaforme di logistica multimodali e terminal container. Il nuovo gruppo potrà aumentare significativamente la propria presenza in questi vari settori in crescita, in particolare attraverso sinergie di competenze. Il management team di CGM-Movincar, in particolare Ugo Turchetti, Amministratore Delegato, è pienamente coinvolto in questo progetto.

“Con questa transazione, che segue l’acquisizione di Impact Handling nel Regno Unito nel 2021, Aprolis consolida la sua posizione di leader europeo nel noleggio multimarca nel settore della movimentazione dei materiali”, afferma Benjamin de Castelnau, amministratore delegato di Aprolis. “Questa fusione con attività complementari che condividono la visione strategica della nostra azienda ci consentirà di estendere la nostra offerta a settori ad alto potenziale.

“Questa acquisizione è pienamente in linea con la traiettoria di crescita internazionale del nostro Gruppo, che ora sarà presente nel 20 Paesi”, ha affermato Philippe Monnoyeur, CEO di Monnoyeur. “È anche un segno della nostra fiducia nel potenziale di crescita delle attività di Aprolis e nella capacità dei suoi team di raccogliere i tanti benefici di questa nuova dimensione, in termini di ottimizzazione operativa e condivisione delle competenze.”


  • Annuncio creato il 10/11/2020 15:44 - Sollevare DEV -  -

In Primo Piano

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

Latest article

XCMG, ecco la XCA60_EV, prima autogrù ibrida unplugged per l’Europa

Al Bauma 2022, XCMG ha lanciato la prima gru tuttoterreno ibrida “unplugged” in Europa, denominata XCMG XCA60_EV. La gru è stata sviluppata...

CMC è Leader della Crescita 2023 anche per Il Sole 24 Ore

CMC rende noto di essere stata nominata Leader della Crescita 2023 dal "Sole 24 Ore". Con un CAGR (tasso annuale di crescita...

514-40, il telescopico JCB più compatto di sempre

Il lancio è di quelli assolutamente storici. JCB presenta al mercato il sollevatore telescopico 514-40, ad oggi il modello più piccolo per...

More articles

Walvoil, ampliamento della sede di Cavriago e nuovo Innovation Center

Facendo seguito all’approvazione unanime del Comune di Cavriago (Re) dell’ottobre scorso, Walvoil, annuncia che in via Portella della Ginestra 10 sono ufficialmente...

Configuratore Donati per paranchi e gru a bandiera, ora anche in versione ad accesso...

Donati Sollevamenti ha da poco implementato sul proprio sito internet una versione ad accesso libero del proprio configuratore di prodotto, chiamato Leonardo.Tramite...

La fabbrica automotive diventa più efficiente con gli AMR di MiR

Denso, colosso americano della componentistica automotive, ha aumentato l'efficienza, migliorato l’ambiente lavorativo e il benessere dei dipendenti, gestendo la propria logistica interna...

Tag